Archivi tag: autoproduzioni

Sab 15 dicembre – DISTrOPICAna

distropicanaUR SUONI e BIODIVERSITà RECORDS presentano:
DISTrOPICAna – Apocalissi Future a Latitudini Primordiali

featuring: Metro Crowd / Black Lagoon / 52-Hearts Whale / Bud Spencer Drunk Explosion / Lampreda / Nautilus Frank
——————————————————————————————
I rituali tribali di UR suoni incontrano l’elettronica naturalista di Biodiversità Records, per un mini festival in cui gli opposti si attraggono e si compenetrano.

Fantascienza che attinge al passato più remoto. Visioni distopiche offuscate da memorie ancestrali. Metropoli tentacolari invase da felci giurassiche. Il gelido vuoto dello spazio che invade il caldo-umido della fascia equatoriale. Il ronzio dei sintetizzatori si confonde col tam-tam dei tamburi, mentre australopitechi in tuta d’astronauta si abbandonano a danze rituali sugli anelli di Saturno. Due palchi e sei gruppi per sconfinare definitivamente oltre i limiti imposti dallo spazio/tempo.

METRO CROWD
Direttamente dai vicoli di Roma Est, una all-star band in cui militano membri di Holiday INN – Holiday INN, Aktion, Lexicon Devils, Trouble VS Glue e Mai Mai Mai. Artefici di un rock dissonante e tribale, i nostri attingono a piene mani dalla no-wave e dal post-punk più marcio, per vomitare sull’ascoltatore allucinazioni distopiche degne di Tamburini, Cronenberg e Oesterheld. Il primo album esce in cassetta per My Own Private Records nel Febbraio 2016, e viene ristampato su vinile da Legno Dischi nel Dicembre dello stesso anno, con l’aggiunta di 3 brani inediti. Previsto per inizio 2019 il nuovo album su Maple Death Records.
[AUDIO: https://metrocrowd.bandcamp.com/releases]
[VIDEO: https://youtu.be/RHNxvSuyiJw]

BLACK LAGOON
Progetto solista di Andrea Signorini, già conosciuto per Afraid!e Hell Demonio II. Emerge dalle melme cosmiche, incanalando flussi tribali in sequenze che smuovono memorie remote. Siede comodo dietro a muri di sintetizzatori, mentre sfoglia un volume Urania. Il suono del futuro che ricorda un momento già vissuto. Lo spazio che incontra la terra, in una danza ancestrale. Dal vivo presenterà i brani del suo primo album omonimo, uscito il 28 Settembre per Non Piangere Dischi e diNotte Records.
[AUDIO: https://nonpiangeredischi.bandcamp.com/album/s-t-2]
[VIDEO: https://youtu.be/OWqIXaYw3JI]

52-HEARTS WHALE
Alter ego di Jacopo Mittino, compositore di stanza a Bologna con un background in antropologia, religioni e civiltà orientali. Attivo all’interno del circuito underground cittadino, frequenta il corso di studi in Sound Design presso il Conservatorio di Musica G.B. Martini e collabora con performer provenienti da vari ambiti artistici. Inquadra gli eventi sonori in una cornice concettuale e poiètica, e punta a creare ambienti immersivi che offrano all’ascoltatore un’esperienza sensoriale completa.
[AUDIO: https://52-heartswhale.bandcamp.com/]

BUD SPENCER DRUNK EXPLOSION
Eroi di culto del panorama underground fiorentino, dediti a una brutale commistione di ritmo e rumore da loro stessi battezzata “party noise”. Miscelano selvaggiamente groove marziali e punitivi, funk post-industriale, elettronica d’assalto, psichedelia acida e pulsioni hardcore/heavy metal mai sopite. Un mix esplosivo caratterizzato da cadenze danzerecce e attitudine impro-noise. Scioltisi sul finire del 2008, tornano a calcare i palchi dopo 10 anni per celebrare la (tardiva) pubblicazione del loro album d’esordio – ri-masterizzato per l’occasione dalle sapienti mani di Davide Nocentini – in uscita su UR suoni il 15 Dicembre 2018.
[AUDIO: https://soundcloud.com/ur-suoni/bud-spencer-drunk-explosion-shuman-haydn-hofer]
[VIDEO: https://vimeo.com/20644350]

LAMPREDA
Creatura del batterista fiorentino Simone Vassallo, già motore ritmico di numerosi progetti al confine fra punk, elettronica lo-fi e world music quali Tribuna Ludu, Clap Clap, Sex Pizzul, Caveiras. Sperimenta l’elettrificazione della batteria per ampliare spettro sonoro e capacità espressive dello strumento, filtrando in analogico poliritmie tribali fino a lambire territori industrial-noise. Nel Dicembre 2016 esordisce da solista con un EP su UR suoni. Nel Settembre 2018 partecipa con un brano alla compilation ECOTONO di Biodiversità Records.
[AUDIO: https://ur-suoni.bandcamp.com/album/lampreda-0]
[AUDIO: https://biodiversitarecords.bandcamp.com/track/yatta-can]
[VIDEO: https://youtu.be/ovJEtyigePs]

NAUTILUS FRANK
Dj e beatmaker fiorentino, attivo fin dal 2012 in veste di produttore hip hop per numerosi rapper e crew locali. Dal 2017 è dj resident dell’etichetta fiorentina Biodiversità Records, con la quale, nel Dicembre dello stesso anno, pubblica l’ep Morogoro Road. Ad agosto 2018 partecipa alla compilation Saburapi 2099 vol. II per l’etichetta barese PURE WOOL Garden 1993. Attualmente si dedica a produzioni e dj set che spaziano dall’ambient, al lo-fi, al trip-hop, al tropical sci-fi.
[AUDIO:https://biodiversitarecords.bandcamp.com/album/morogoro-road]
——————————————————————————————
UR Suoni
https://ur-suoni.bandcamp.com/

Biodiversità Records
https://biodiversitarecords.bandcamp.com/

Sab 24 novembre – Scarceranda + concerto

24novCollettivo Nuovi Rumori e Csa Next Emerson presentano:

Alle ore 20:
Presentazione di Scarceranda 2019
Scarceranda è un’ agenda autoprodotta da Radio Ondarossa (Roma) dal 1999.
Il suo motto fin dalla nascita è: “contro ogni carcere giorno dopo giorno, perché di carcere non si muoia più, ma neanche di carcere si viva”. Scarceranda viene donata alle persone prigioniere che ne facciano richiesta o segnalate a Radio Ondarossa che provvede alla spedizione postale in carcere.
E’ auto-distribuita e auto-promossa.

Ore 21.00: Cena

Ore 22.00:

/ ØJNE / Screamo da Milano
https://ojne.bandcamp.com/

/ Northwoods / Post Hardcore da Perugia
https://northwoods1.bandcamp.com/

/ sterpaglie / Dark Crust da Perugia
https://sterpaglie.bandcamp.com/releases

/ Collapse / Thrashcore da Firenze
https://collapseflorence.bandcamp.com/

/ Chora / Post Hardcore da Firenze

12 anni di NextEmerson

compleanno201813 e 20 ottobre 2018: 12 anni di NextEmerson
Libri, concerti, balli, mangiarini, vinili… 2 sabati per festeggiare insieme.

Sabato 13 ottobre

ore 18
il Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud presenta:

Indagine su un’epidemia – Lo straordinario aumento delle disabilità psichiatriche nell’epoca del boom degli psicofarmaci.
Presentazione del libro, insieme all’autore Robert Whitaker.

ore 20
Grande cena di compleanno
(prenotazione obbligatoria entro mercoledi’ 10 scrivendo a: assemblea @ csaexemerson.it )

polemicaa seguire

Milonga – al Tango Sognato

Polemica – nel bistrot

 

Sabato 20 ottobre

12 anni de La Svolta Sound System

ore 20
apericena gran gusto

ore 21
presentaazione di Euzkadi – La storia mai raccontata della selezione basca di calcio: una squadra antifascista.
Con l’autore, Edoardo Molinelli

Flyercompleanno12-bassaqualitaa seguire

Skankin Society (da Ginevra con il proprio impianto artigianale)

La Svolta (local heroes)

Giov 4 ottobre – The Road

autunno-rumoriEcco che ricomincia l’autunno del Collettivo Nuovi Rumori!

Al csa NextEmerson, audio narrazioni di metropoli appassite e umanita’ regredita. Relatori: esperti di sopravvivenza metropolitana e occultisti dell’asfalto

SECRET MUTILATOR
cannibali provetti armati di Synth straight from LOS ANGELES.!!!!!
https://secretmutilatormusic.bandcamp.com/

TV DUST
no wave no future no cities no remorse.
Milano occult survivor tales
https://www.facebook.com/tvdust/
https://occultpunkgang.bandcamp.com/album/s-t

INCA MISHA
Tropapocalypsists.Where fear,weapons and Al Bano meet.
https://incamisha.bandcamp.com/
https://www.youtube.com/watch?v=kSavIwzRh9A&t=123s

Brugole e Merletti 2018

brugoleWEBSabato 21 e domenica 22 aprile 2018

Brugole e Merletti 2018
..il grande ritorno.
Due giorni di workshop pratici e mani in pasta.

Programma completo e informazioni di ogni sorta qui:

http://doityourtrash.noblogs.org

 

[ Sabato 21 aprile ]

dalle 11.00

 

dalle 15.00 (puntuali!)

 

dalle 21.00

 

[ Domenica 22 aprile ]

Dalle 15 fino alle 20 (poi tutti a casa!)

Domenica 1 aprile – Cibo + Malclango + Idlegod + Djeco

malclangoNatale con i tuoi, Pasqua con noi!
Collettivo Nuovi Rumori e Csa Next Emerson vi risolvono la serata della Santissima Pasqua con:

Ore 22.30:

- Cibo -
Il rock con l’hardcore e il grind. (Torino)
http://www.icibo.it/
https://cibo.bandcamp.com/

- MalClango -
Il noise con due bassi e le maschere da gorilla. (Roma)
https://malclango.bandcamp.com/releases

- IDLEGOD -
Lo sludge doom più disperato. (Prato)
https://idlegod.bandcamp.com/releases

- Djeco -
Il mathcore in due. (Prato)
https://djeco.bandcamp.com/

Sab 3 / Dom 4 marzo – We Want The Airwaves Back!

3marzoWEBRadio Wombat presenta:

We Want The Airwaves Back!
Due giorni su radio e frequenze liberate

[La prima delle due giornate sara' da noi al NextEmerson, la seconda alla Polveriera!]

Sabato 3 marzo – CSA NextEmerson

ore 20.00 – Cena
ore 21.00 – proiezione di Boconas La storia di Radio Deseo e delle Mujeres Creando de Bolivia.

a seguire
Live e OnAir
CCC CNC NCN
Rafting sonoro nelle correnti elettromagnetiche. Portati una radiolina che prenda anche AM/MW !

+ Bad Girl – Radiazioni spaziali
+ Naotodate – Macchine, pedali e mp3

Domenica 4 marzo – Polveriera Spazio Comune

dalle 15

  • workshop: Amate Frequenze – Il radioascolto spiegato al chiunque
  • dibattiti e racconti: Le nostre radio – Storie di radio pirata e frequenze liberate.
    Con la partecipazione di: Radio Onda Rossa (Roma), Radio Blackout (Torino), Radio Onda d’Urto (Brescia), RadiogrAMma (Genova), Radio Morgan (Firenze nei primi anni ’80)

Sab 30 dicembre – Hierophant / Storm{o} / Nudist / Vij

flyer 30Collettivo Nuovi Rumori e Csa Next Emerson festeggiano in anticipo il capodanno, colorandolo di nero e aggiungendo blast beat e suoni pesanti.

Ore 22.30:

- HIEROPHANT -
Black death grind.
https://hierophant.bandcamp.com/

- STORM{O} -
Math screamo hardcore.
stormomusic.com
https://stormo.bandcamp.com/

- Nudist -
Post noise metal.
https://nudistnudist.bandcamp.com/

- Вий – Vij -
Funeral sludge doom.
https://vij666.bandcamp.com/

Ven 1 dicembre – Scarceranda 2018 + Atelier MTK + Gargamella

1dic2018Il NextEmerson e’ orgoglioso di presentare:

Venerdi’ 1 dicembre

ore 20 Ribollita fatta a modino e dolci autunnali

ore 21 Presentazione di Scarceranda 2018 a cura di Radio Onda Rossa (Roma).

ore 22 Atelier MTK (Grenoble, FR) e 70FPS (Napoli, IT )
Performance di cinema re-inventato e artigianato in pellicola.

a seguire live Gargamella

*************

Qualche spiegazione in piu’…

scarceranda2018Scarceranda

http://scarceranda.ondarossa.info

Scarceranda e’ un’agenda autoprodotta da Radio Onda Rossa dal 1999. Il suo motto fin dalla nascita e’ “contro ogni carcere giorno dopo giorno, perche’ di carcere non si muoia piu’, ma neanche di carcere si viva”. Scarceranda viene donata alle persone prigioniere che ne facciano richiesta o segnalate a Radio Onda Rossa che provvede alla spedizione postale in carcere. E’ auto-distribuita e auto-promossa.

Atelier MTK

https://vimeo.com/riojim

Lo storico Atelier MTK e’ un laboratorio cinematografico artigianale che dal 1992 inventa nuovi strumenti per mettere in scena e sviluppare una diversa pratica di cinema.

Metteranno in scena per noi 4 live performance per proiettori 16mm modificati:

  • P.V.E. :  PRONOSTIC VITAL ENGAGÉ by Clovis Lemaire-Cardoen, Joyce Lainé, Loic Verdillon e Riojim. 4 x 16mm projectors film based on the Lumière’s Brothers Autochrome process. Colors film made with potato starch – 25 min
    Images are made of colored potatoes starch.
    We juggle the constraints of the unique, fragile image, difficult to reproduce and almost anti-cinematographic, of the Autochrome process invented by the Lumière Brothers, to adapt upon supple film.
  • Wave behavior (Comportement d’onde) by Lewis and Cloïc – Film without film – sound and light 2 x 16mm projectors – 30 min Improvised performance for two 16mm projectors played by Lewis & Clovic. The projectors become animals of film-free projection. The raw light, arriving 24 pulses per second, is ceaselessly sculpted to create form and movement. We play with pre-cinema for a Space-Noise Opera with optical manipulation and light beam trituration… an audio-kinetic fiction of four hands. Simulacra are sent and dispersed in every direction, but because we see only with the eyes, it occurs that, where we turn our gaze, it in that moment that all the objects strike it with form and color. In that instant the emitted image pushes forward and advances the layer of air between it and the eyes… this chased layer of air thus bathes our pupilles and passes on. All of this must naturally  occur with a prodigious rapidity.
  • Stromboli left hand , by Riojim -  30 min
    In the black beating of  shutters things penetrate, ghostly, as islands which have not received their name yet.
    A 30 minutes performance in which RIojim plays with his 16mm  projector in an instrumentist gesture, creating deep breath out of a frenzy chromatic flush of celluloïd, the projector singing it’s uncanny, sometimes funny, 50 hertz lullaby.
    Riojim works at  Atelier MTK in Grenoble – France, where he teaches DIY film processing. He is particularly attracted to abstract animation, the pleasure of physically modifying images on the film via twisted and other chemical treatments frowned on by professional labs.
    The material produced in the laboratory becomes a work of improvisation integrating all the parameters of projection. By means of prepared projectors, he applies severe treatment to the projector and plays with the film and the homemade optical sound on film to create a real visual music.
    Involved in experimental film for 20 years, Riojim have been a member of the 102, a venue dedicated to experimental arts, hosting most of the foremost improvisers of new music.  It is natural that his art culture and sensibility turn him toward the practice of improvisation which he understand as a quick and profound reaction to events where each performance is constructed for a particular time and place.  Citing Jim Denley, he also believe that exploring the moment of creation – when an idea, feeling or gesture is first expressed – is to take part in the most exciting adventure possible, not only for the artist but also for the audience !
  • 40 AWby Lucrecia – 16mm – col e b/n – 3 min
    Exquisite-corps- collage-movement both filmed and found footage,  all inspired by this poem by Daniel Owen
    40 active warheads took
    their first steps captured
    all thin cities rung
    by terror’s sweats and oaths
    looked around the goat rain
    for a keychain- real rabbit’s
    foot on the line your voice
    made me feel love i put
    my love inside my mouth
    sauce and fried shrimp
    bread and smoke

 

70FPS

“Portraits” di 70FPS
70FPS is Andrea Saggiomo: amplified super8 projectors, home-made films and photosensitive self-made electroacoustic devices.

 A double screen super8 projection in which sounds are produced by  the difference of contrast between the images on the films. The super8 projector, the film and the image are used as instruments to produce and modify in real time the light and, using some self-made photosensitive sound devices, the sound. Flat-printed and hand-processed super8 films are prepared by scratching and patching, piercing and ink drawing to be used in a multiple projection at different speeds. The projectors and their internal mechanics are also used as sound producing objects in relation with voice and electroacoustic stuff.

I’m trying to reflect on memory, actually my visual memory of my friends faces and movements.
The film materials and the process of images creation gradually  deteriorate… what remains of the images are some sort of ruins that eventually shine in my mind and produce noises….

Gargamella

https://gargamella.bandcamp.com/

Mirabolante duo che propone atmosfere medioevali al profumo di zolfo senza disdegnare una certa modernità come ingradiente segreto delle proprie stregonerie. Dove strumenti antichi si uniscono a ingranaggi del nostro tempo in perfetta armonia oscura. Siamo contentissimi/e di averli di nuovo con noi.

Ven 27 ott – Grime + Hyle + Loia

27ottIn occasione dei festeggiamenti per l’ennesimo compleanno del CSA nEXt Emerson di Firenze, che si snoderanno in svariate occasioni nel mese di Ottobre, Dio Drone & Diserto – in collaborazione con il Collettivo Nuovi Rumori – vi invita ad una serata dalle tinte estremamente nere pece e sanguinarie.

dalle ore 22:30
————————–——-
Grime | sludge metal [Trieste]
Hyle | crust punk [Bologna]
Loia | blackned hc [Firenze]
————————–——-
+ a seguire djset a cura di Radio Wombat Firenze