Archivi tag: documentario

Gio 3 Maggio – Proiezione gratuita di “On the green road” al cinema di Castello

Affiche Simple - OTGR_risultato tagliato_risultato

 

Giovedi 3 maggio alle 21.30 Il Csa nEXt-Emerson organizza insieme al cinema di Castello (via R. Giuliani 374)  la proiezione di “On the green road”

                                      Entrata gratuita

Il film

On the Green Road è nato da un lungo viaggio, attraverso 26 paesi dell’Europa dell’Est, dell’Oriente, dell’Asia e dell’America Latina … in bicicletta. Questo viaggio ha prodotto il documentario, che esplora le attività ecologiche nei paesi del Sud del Mondo.

Attraverso interviste di soggetti spesso sconosciuti impegnati, nella salvaguardia del loro ambiente e che agiscono con poche risorse, il film mostra la salvaguardia ecologica come qualcosa di attuale,, concreto e in azione in tutto il mondo con iniziative locali individuali o collettive e sempre informate ed impegnate

Il documentario vuole sensibilizzare alle buone pratiche ambientali e al viaggio sostenibile e sono state tenute proiezioni in tutto il mondo.

Dal 2015, il film è stato proiettato più di 200 volte nei contesti più diversi: dai cinema francesi alle scuole elementari del Burkina Faso, dal Parlamento Europeo a Bruxelles alle Università della Colombia.

cifra_risultato

 

> Dopo la proiezione domande e risposte con il regista e la produttrice del film

 

> Con la partecipazione di Mamme no Inceneritore e Critical Mass – Firenze

 

 

 

 

Venerdì 9 Febbraio proiezione di “Binxet – sotto il confine” + concerto

binxet 9 febbraio _risultato===== VENERDÌ 9 FEBBRAIO =====
ORE 21.00: proiezione di “Binxet – Sotto il confine”

Binxêt – Sotto il confine è un viaggio tra vita e morte, dignità e dolore, lotta e libertà. Si svolge lungo i 911 km del confine turco-siriano. Da una parte l’ISIS, dall’altra la Turchia di Erdogan. In mezzo il confine ed una speranza.
Questa speranza si chiama Rojava, soltanto un punto sulla carta di una regione tormentata, terra di resistenza ma anche laboratorio di democrazia dal basso, luogo in cui, sui fucili di chi combatte, sventolano bandiere di colori diversi ma che che parlano lo stesso linguaggio; quello dell’ uguaglianza di genere, dell’autodeterminazione dei popoli e della convivenza pacifica.
E’ su questa striscia di terra che si sta giocando la partita più importante; la battaglia contro l’Isis, il controllo e la chiusura del confine su cui si basa l’accordo tra Unione Europea e Turchia, la violenza repressiva ed autoritaria del dittatore Erdogan.
Un racconto di denuncia sulle pesanti responsabilità dell’Europa nel sottoscrivere un accordo che violenta le vite di migliaia di persone, solo un piccolo tassello nella storia di un popolo che continua a non rassegnarsi all’idea di essere diviso dai confini, storie di uomini, donne e bambini che sono l’immagine del non arrendersi.
Un film-documentario per capire le dinamiche che si addensano in quell’area e la necessità di una solidarietà
con il Rojava e la resistenza di Afrin

Regia: Luigi D’Alife

“Binxet – sotto il confine” è un documentario indipendente interamente auto prodotto e distribuito
attraverso un circuito indipendente.

Il trailer del film vimeo.com/205059760
Il sito del documentario www.binxetsottoilconfine.net                     Twitter regista @blutarski_bluto

ORE 22.30 : Concerto organizzato dal Collettivo Nuovi Rumori

Shizune – senza bisogno di presentazioni
Futbolín – giovani ed energici veronesi
SUFF – tupa tupa vecchia scuola, ex gum
NIDO DI VESPE – grinder punks lucchesi
BENCI – eclettico duo dai sapori mediterranei