Archivi tag: illustratori

Sab 3 giugno – Inchiostri Ribelli

inchiostriContinua Inchiostri Ribelli 2017!
Tutto il programma qui —> http://inchiostriribelli.noblogs.org

Sabato 3 giugno @ Nextemerson

– h21:30 Presentazione di “A/traverso” con l’autore Luca Chiurchiù
– h22:00 CONCERTO HIP-HOP
Mortal Wombat Dj-Set
– Selezione vinilica [Hip Hop/Funky] e cerchio ballerino [Breakdance] by Exchange cypherz

Esa aka El Presidente
Ice One: set Elettro – Hip Hop – Break Beat

NextEmerson summer 2015

summer2015WEBInizia la programmazione estiva del NextEmerson!

Tutte le serate saranno in giardino (salvo diluvio, allora si fa dentro), inizieranno alle 20 e finiranno a mezzanotte.  Ogni volta un aperitivo mangereccio in tema con la serata.

Chi tardi arriva… male alloggia!

LUGLIO

Giov 2concerto + presentazione St. Pauli siamo noi
Giov 9 – serata sci-fi: presentazione incrociata Amganco e Satrasia
Dom 19 – La corazzata Potemkin: proiezione in pellicola musicata dal vivo (a cura di Officine Cinematografiche)

il mercoledi’: ciclo sulle controculture musicali, aperitivo con dischi e cibo a tema, a seguire film cult

merc 15Rock and roll / RockabillyCry Baby
merc 22 – Punk – La guerra degli Anto’
merc 29 – Northern Soul – Northern Soul

AGOSTO

merc 5 – Glam – Velvet Goldmine
merc 12 – New Wave / Dark – Miriam si sveglia a mezzanotte

Inchiostri Ribelli 2015

disegno_definitivo_webTerza edizione di Inchiostri Ribelli!
Quest’anno molto piu’ densa di contenuti, non mancate.

Ven 15 / Sab 16 / Dom 17 maggio 2015

Tutto il programma completo, i dettagli su tutti i partecipanti, le informazioni logistiche etc. su http://inchiostriribelli.noblogs.org/

Nell’anno del “very bello”, imbarazzante slogan lanciato dall’Expo, INCHIOSTRIribelli2015Inchiostri Ribelli vorrebbe invece rappresentare una piccola parte di quelle culture di strada, di piazza, di periferia, che non vivano nel mondo morbidoso e finto dei grandi eventi, ma si nutrono di piccole lotte quotidiane, di autogestione, di solidarietà.

Il nostro immaginario e’ ricco e vogliamo dargli vita, perche’ alimenti pensieri critici e visioni del mondo diverse e aiuti chi in questi anni si e’ assunto la responsabilita’ e la fatica di cercare di realizzarle.

Anche quest’anno la tre giorni e’ benefit per la lotta NoTav della Val di Susa e per chi e’ ancora in carcere per il G8 di Genova, perche’ anni fa abbiamo iniziato un disegno, e non siamo persone che lasciano le cose a mezzo.

19-20 e 26-27 settembre Compleanno!

Ecco WEBcompleanno2014il programma dei due fine settimana di festeggiamenti per l’ottavo compleanno del NextEmerson. Via via aggiungeremo descrizioni, orari, dettagli e approfondimenti: tenete sempre d’occhio questo sito.

============================

Ven 19 settembre

Karakuri
karakuri.noblogs.org
http://soundcloud.com/karakuribigband
Karakuri e’ un duo, voce e contrabbasso, nato intorno al 2011 a Firenze. Karakuri ama scarnificare e reinterpretare alcuni brani scelti con criteri tutti suoi. Ogni pezzo ha una propria storia e un proprio senso, almeno per Karakuri, che incolla pezzetti arrugginiti raccolti in giro e ne ricava un pupazzo meccanico a volte triste, a volte malinconico, a volte arrabbiato, a volte divertito.

3 Fingers Guitar
http://3fingersguitar.tumblr.com/
http://3fingersguitar.bandcamp.com/
3 fingers guitar è Simone Perna, già batterista dei Viclarsen, qui in veste di chitarrista e songwriter dal sound cerebrale e sperimentale incentrato sull’ossessività ritmica, l’utilizzo della loop station e il dialogo, più o meno costante, con altri strumenti e musicisti.

============================

Sab 20 settembre

ore 19.30 apericena

ore 21 (puntuali!) presentazione libri:

AA. VV., Ambigue utopie (2010), Edizioni Bietti
http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/13683/ambigue-utopie-la-fantascienza-si-confronta-con-l/
Con toni diversi che vanno dal divertissement alla satira, dalla tragicommedia al dramma, 19 scrittori italiani di fantascienza ambientano i loro racconti nei luoghi più disparati (nell’Italia di un futuro molto prossimo o di uno più remoto, in un presente alternativo, nello spazio, nell’Unione Sovietica degli anni Venti…) e riescono a confezionare trame intriganti e atmosfere avvincenti, senza perdere di vista l’argomento della raccolta: una riflessione sul Potere.

AA. VV., Sinistre presenze (2013), Edizioni Bietti
http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2013/06/13/sinistre-presenze-lhorror-politico/
Diciassette noti autori italiani si cimentano nel genere horror in questa raccolta che segue “Ambigue utopie”. Se quest’ultima apparteneva al genere fantascientifico, in particolare per gli aspetti riconducibili all’utopia e all’ucronia, “Sinistre presenze” si muove decisamente nell’ambito del genere orrorifico, nelle sue varie sfaccettature che spaziano dal noir metropolitano al dark fantasy, dal gotico più tradizionale al weird, fino allo splatter. Si troveranno qui racconti che affrontano problemi quali le vittime di incidenti stradali, il dramma dei migranti morti in mare, le guerre nei Balcani, le infermiere della “dolce morte”, gli ultras violenti delle squadre di calcio, le sparizioni e i misteri dell’America Latina.

a seguire:

Dj FDM
https://soundcloud.com/afoforomusicclub/dj-faccia-di-merda-mixtape
DJ FDM mixa minimo 4 differenti sorgenti sonore per creare nuova musica da suoni pre esistenti, mettendo nel suo collimatore pubblicità degli anni ’20, reperti stetoscopici, house primitiva, riff etiopi, ritmi dell’africa centrale, gagaku, freejazz, rebetiko, voodoo, gnawa e stambeli, electro, classica contemporanea, assoli di ogni possibile strumento, voci intense, field recordings e la sua stessa musica. Ha messo dischi ovunque, da New York a Aarhus, da Napoli a Ljubljana. Imprevedibile ed eccitante, fa ballare anche gli intellettuali.

Collettivo Ginsberg
http://www.collettivoginsberg.com/
https://soundcloud.com/collettivoginsberg
Collettivo Ginsberg è un progetto musical-letterario nato, in terra di Romagna, nel 2004 dall’incontro tra Cristian Fanti e Andrea Rocchi.
Il collettivo cambia diversi elementi nel corso degli anni, fino a trovare stabilità con l’attuale quintetto composto da Cristian Fanti (voce), Federico Visi (chitarre elettriche, Moog), Alberto Bazzoli (pianoforte, organo, Fender Rhodes), Gabriele Laghi (contrabbasso), Riccardo Morandini (chitarrre) ed Eugenioprimo Saragoni (batteria, percussioni).

============================

Ven 26 settembre

ore 20 apericena musicato

a seguire:

The Fainas
Primitive R&B from the woods
http://www.reverbnation.com/thefainas

Drunken Nights
Punk’n'roll con furore
https://www.facebook.com/drunkennights.punk
============================

Sab 27 settembre

Comic convention
Dal pomeriggio: illustratori, fumettari, disegnatori e grafomani vari.. seguiranno news.

A seguire:

Dennis & The Jets
https://www.facebook.com/dennisandthejets

Tanta esperienza sulle spalle maturata in più di 1900 concerti tenuti in carriera. In qualsiasi spazio dove si fa musica prima o poi troverete la vera essenza del rock & roll: Dennis and the Jets. Hanno la musica nel sangue e non temono trasfusioni, tant’è hanno partecipato ai più importanti festival del rock & blues sia in Italia che all’ estero (Seattle, Spokane, Portland,Wa. State U.S.A. nel 1997)Nel settembre 2002 sono ritornati a Seattle per una serie di concerti organizzati dalla rock station “Shake the shack.” e dove hanno tenuto un workshop all’ Experience Music Project (EMP) il più importante museo del rock degli stati uniti. Il 26 settembre 2002 durante il 15° raduno annuale del rockabilly americano A Seattle hanno suonato di fronte a quindicimila spettatori concedendo 3 bis! Nell’agosto del 2003,nuovamente in U.S.A. hanno suonato a New Orleans (Louisiana.) nell’ambito del festival internazionale del blues invitati dal network radio “Blues entertainments”.
Dennis & the Jets brillano quando si tratta di suonare rock con un po’ di salutare,solida e garbata auto ironia. Apprezzata come una delle migliori band on stage del circuito dei club, Dennis & the Jets presentano oggi il loro show più completo.

EmersonSetter
Direttamente dalle cantine del Nextemerson: 3 dj, 3 stili, 3 immaginari fusi in un unico set. Soul, Northern Soul, R&B, Ska, Rock’n'roll, Rockabilly, Psychobilly, Surf, Garage, Beat, Post/Punk/Rock, Glam… e tutto quello che le vostre ossa sono in grado di farvi ballare. Vestitevi a modino.

Inchiostri Ribelli 2014

erre2014WEB16 – 17 – 18 maggio 2014

Con la valle tatuata nel cuore.

Sono piu’ di 20 anni che la Val di Susa contribuisce a creare una realta’ e un modello di relazioni diverse, qualcosa che assomiglia al concetto di umano, infinitamente piu’ di quanto la nostra societa’ costruita sul primato del soldo sia in grado di partorire. Solidarieta’, coraggio e generosita’ per superare il ruolo passivo e rassegnato al quale ci sentiamo spesso costretti. Non e’ bello il mondo in cui viviamo, ma saper andare al di la’ della lamentela sterile, e assumersi la fatica e l’impegno per costruire rapporti e situazioni differenti, non e’ per nulla facile. E’ difficile opporsi agli interessi di potenti lobby e governi, agli imperi finanziari costruiti sulla cementificazioni e le grandi opere. Diviene possibile solo se non si resta isolati, se queste lotte divengono un patrimonio comune. La valle ha dato tanto a questo paese disastrato, e noi vogliamo restituirle altrettanto, in questo momento in cui la magistratura torinese ha intrapreso una guerra a tutto campo contro il movimento notav.

Quest’anno Inchiostri ribelli e’ dedicata a sostenere le spese legali della valle che resiste, a Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò, a chi in questa lotta investe anima e corpo.

Contro l’oscena accusa di terrorismo per i notav per la libertà loro per l’ aria, l’acqua, il suolo e la salute pubblica della Val Di Susa.

Tutto il programma su: http://inchiostriribelli.noblogs.org

Inchiostri Ribelli 2014 – Programma

Programma completo, dettagli e tutte le info su:
http://inchiostriribelli.noblogs.org

[Venerdi' 16 maggio]

h 19.30 apertura tattoo and comics expo
h 20.30 apericena
h 22.30 concerto Antares + Dead end street

[Sabato 17 maggio]

h 12.00 apertura tattoo and comics expo
h 13 pranzo
dalle 15.00 games garden
a partire dalle 17 incursioni sonore Die Dolzscher
h 19.00 concerto Asino + Liars
h 20.30 apericena
h 22.30 serata ElectroSwing con Piaceri proletari + Gentleman Militia
(alle 2.30 tutti a nanna che domenica ci risiamo!)

[Domenica 18 maggio]

h 13.00 apertura tattoo and comics expo
dalle 15.00 games garden
h 15.00 torneo di basket Play da ground e skate contest
h 15.30 Comics Battle (sfida con matite alla mano!)
h 17.00 presentazione libro L’armata dei sonnambuli, di Wu Ming
h 20.00 apericena
h 21.00 presentazione libro Oggi tocca a me, una guerra per bande, di Juri Di Molfeta + Mostra fotografica NOTAV di Iskra Coronelli