Archivi tag: sci-fi

10 anni di NextEmerson!

compleanno10annib2006/2016 …… 10 anni di NextEmerson!

15-16 e 21-22 ottobre 2016
Due fine settimana per festeggiare i primi dieci anni di occupazione.

Ecco tutto il programma completo!

Sab 15 ottobre

nextcabaret2016ore 18 – Fiabe Resistenti – Racconti del Subcomandate Marcos. ( 2015 – Ed. Kairos)
Presentazione e lettura delle fiabe e aggiornamenti vari dal Messico ribelle, partendo dal Chiapas per arrivare ad Ayotzinapa e ai maestri/e in lotta.
A cura di Kairos – moti contemporanei e collettivo Nodo solidale.

ore 20 - cena a cura di TangoSognato

ore 22 (vere!) – NextEmerson Cabaret 2016Edizione Best of!

Dom 16 ottobre

16ottore 16 - Onde e scintille – Come si fa una radio in pratica e in teoria: regia, trasmissione, tecnicismi, scartoffie… Grandi ospiti internazionali e vip della radiofonia autogestita. A seguire inizio delle Wombat-trasmissioni!

squeertdalle 18 fino a mezzanotte – La Squeertcrew presenta: workshop, musica, cena, balli sfrenati, karaoke on mars…!

Ven 21 ottobre

nuovirumoriHappy Punk B-day Next Emerson!

Dalle 21.00

- Cayman The Animal – Super punk da Roma/Perugia
https://caymantheanimal.bandcamp.com/
- mcbroko.net – Experimental TeknoPunx da Graz (A)
http://mcbroko.net/media.html
- LVTHN.- Er mejo screamo bbblack de Roma
http://lvthnroma.bandcamp.com/
- Asino – Duo punk scalciante da Carrara
https://asino.bandcamp.com/
- Death On/Off – Old School grinders da Ferrara
https://soundcloud.com/deathonoff/sets
- ERMES – Vecchie leve ma giovani dentro, punk e rock’n'roll da Prato
https://ermesband.bandcamp.com/
- Vexovoid – Thrash metal from the outer space
https://vexovoid.bandcamp.com/album/heralds-of-the-stars
- Super Trutux – Psichedelia e paesaggi sonori da Firenze
www.supertrutux.altervista.org
- Macerie – Black crust e sti cazzi da Firenze
http://macerie.bandcamp.com/
- BUTTERS – Punk Hardcore giovane e di bell’impatto dalla costa toscana
https://buttershc.bandcamp.com/releases
- GRASS1 – Hardcore punk for losers da Firenze/Prato/Sesto/Calenzano diahane
- Lo Scontro Quotidiano – Punk rockers freschissimi da Firenze e dintorni
https://loscontroquotidiano.bandcamp.com/releases
- Chora – Post Hardcore terroso da Firenze

Ci saranno due palchi, quindi nessuna pausa tra i gruppi.
Tupatupa no stop dalle 21.00 (Precisissime, stavolta non si scherza)

SIATE PUNTUALI, che vi divertite di più.

Presenti al fest con distro, magliette e simpatia:
Punti Scena Records
Santa Valvola Records
Odio•design•
Dio Drone
Impeto Records

Sab 22 ottobre

22ott-libriore 16 – Der Orchideengarten
(2016 – Ed Hypnos – A cura di Alessandro Fambrini e Walter Catalano)
Racconti surreali, stravaganti, horror, pulp e fantastici tratti da una delle prime riviste al mondo dedicate al fantastico. (1918-1921)

ore 20 – Cucine popolari – Cena e presentazione del progetto

ore 21.30 – Una penisola senza memoria – Poesie d’amore e d’anarchia. Letture musicate da Charo Galura con presentazione del nuovo cd.

22ottdalle 22

Tullamore – Irish punk (Pv)
Presentazione  del nuovo disco Palude
https://www.youtube.com/watch?v=azWcB_foBHc 

Sgorgo – BigBand Ska original (Vr)
https://www.youtube.com/watch?v=UZyTwO90GNQ

A seguire EmersonSetters Sound System! Transgenre dj-set: ska, reggae, rockandroll, northernsoul, psychobilly, swing  … All you can dance!

Compleanno 2015

compleanno-emerson2015bSiore e siori, eccoci arrivati al nono compleanno del NextEmerson!

Quest’anno dividiamo i festeggiamenti in due giorni: venerdi’ 9 ottobre giorno di sudore, prima con la Palestra Popolare Sanpietrino, poi con il  Collettivo Nuovo Rumori e infine con il NextEmerson Setters. Sabato 10 ottobre invece ci abbufferemo di cibo, ska, fantascienza e soul.

Venerdi’ 9 ottobre

dalle 19 alle 21: allenamento aperto di pugilato – Palestra Popolare Sanpietrino

a seguire:

punk-b-dayHappy punk b-day NextEmerson!

Nido di Vespe
https://nidodivespefast.bandcamp.com/
Zambra
http://www.zambra.fi.it/
Fantastic Bra
http://fantasticbra.bandcamp.com/
Lleroy
http://lleroy999.bandcamp.com/
Councils of Rats
https://councilofrats.bandcamp.com/
Chains
http://chainsxcrew.bandcamp.com/

A seguire dj-set by NextEmerson Setters (classic punk, r’n'r, ska, northern soul, garage, and other frivolities…)

Sabato 10 ottobre

dalle 15 allenamento aperto di Acrobatica aerea,  Palestra popolare Sanpietrino

h 20 gran cena di compleanno

h 21.30 presentazione di Aut-Aut
http://www.satrasia.com
AUT AUT: autorità o autonomia? È il primo fumetto ambientato a Satrasia, la mistica realtà. Sul pianeta Terra del mondo degli Esposti, un grave incidente ha innescato una serie di eventi collettivamente noti come la Caduta del Velo. Tali eventi hanno rivelato all’intera umanità la vera natura delle cose e la presenza di sette iniziatiche che dominano in segreto la storia umana. Da allora le sette fanno a gara per accaparrarsi il consenso delle masse, mentre governi e corporazioni cercano di mantenere salda la propria posizione in un mondo che è sull’orlo di un conflitto che potrebbe spaccare il pianeta come una noce di cocco. L’esplorazione spaziale e i viaggi dimensionali offrono prospettive inedite di allargamento dei propri confini e di sfruttamento di strani, nuovi mondi.
Grazie all’iniziativa dell’ONU e di alcuni personaggi eccezionali, nasce l’organizzazione mondiale dei supereroi, l’Estrema Autorità, con il compito di proteggere i comuni cittadini dalle minacce sovrannaturali. Ma non tutti si fidano di questa nuova e sfuggente istituzione: fra questi ci sono i militanti del Movimento per l’Autonomia Iniziatica.
Che fine fanno gli attivisti politici in un mondo simile? Scopritelo nel primo volume di AUT AUT.

a seguire:
inner-cityconcerto ska con una super band, poi La Svolta Sound System con un set 100% northern soul, boss reggae, 2tone e ska original… sull’impianto appena restaurato dell’Emerson

Inner City Affair
http://www.innercityaffair.com/

+ dj-set ska, northern soul, rocksteady, boss reggae…. by La Svolta Sound System

NextEmerson summer 2015

summer2015WEBInizia la programmazione estiva del NextEmerson!

Tutte le serate saranno in giardino (salvo diluvio, allora si fa dentro), inizieranno alle 20 e finiranno a mezzanotte.  Ogni volta un aperitivo mangereccio in tema con la serata.

Chi tardi arriva… male alloggia!

LUGLIO

Giov 2concerto + presentazione St. Pauli siamo noi
Giov 9 – serata sci-fi: presentazione incrociata Amganco e Satrasia
Dom 19 – La corazzata Potemkin: proiezione in pellicola musicata dal vivo (a cura di Officine Cinematografiche)

il mercoledi’: ciclo sulle controculture musicali, aperitivo con dischi e cibo a tema, a seguire film cult

merc 15Rock and roll / RockabillyCry Baby
merc 22 – Punk – La guerra degli Anto’
merc 29 – Northern Soul – Northern Soul

AGOSTO

merc 5 – Glam – Velvet Goldmine
merc 12 – New Wave / Dark – Miriam si sveglia a mezzanotte

Brugole e merletti 2015

Eccoci arrivati alla terza edizione di Brugole e merletti!
Di seguito il programma.
Tutte le info complete su http://doityourtrash.noblogs.org

programmaVen 17 aprile

Sab 18 aprile

 

Ma cos’e’ Brugole e Merletti ???

Negli ultimi cinquant’anni si e’ fatta strada nelle nostre vite un’insistente idea di progresso. Il benessere individuale si misurava in soldi, macchine e elettrodomestici, la crescente padronanza nell’uso delle tecnologie informatiche ci avrebbe affrancato dalla schiavitù del lavoro. L’informatica e la microelettronica sono state elette a scienze del futuro, i tecnici sacerdoti di una casta oscura. Eppure smontare un computer non è molto diverso da smontare un motore. La tecnologia del progresso era una tecnologia inaccessibile e lontana, determinata dall’alto e guidata da scelte di mercato. Saper lavorare la terra, conoscere i ritmi delle stagioni, essere in grado di intrecciare cesti, riparare macchine diventava il simbolo di un “vecchio mondo”. Il mondo nuovo, quello veloce e elettronico, ci avrebbe liberato: ci avrebbe dato cibo in abbondanza senza farci faticare, ci avrebbe riempito di cianfrusaglie bellissime, di plastica usa e getta, di una frivola e rilassata agiatezza.

Arrivati ad oggi pero’ è sempre piu’ difficile riuscire seriamente a sostenere l’ideologia di un progresso le cui macerie e devastazioni crescono di giorno in giorno. Abitiamo un mondo soffocato dal cemento, dalla plastica e dai rifiuti, la tecnologia, lungi dall’affrancarci, ci ha invece reso ancora piu’ dipendenti e ansiosi.
Traditi da un’idea falsa e inconsistente, ci siamo ritrovati un bel giorno spiazzati, con delle mani sempre piu’ inutili e incapaci di sopravvivere senza un supermercato aperto.
Triste è il futuro, se non impariamo da capo le conoscenze che abbiamo perso, vuote le critiche, se non alleniamo il cervello a una pragmaticità della sopravvivenza.

Dobbiamo riproporci di diventare abili in mille tecniche, utilizzare la curiosita’, ibridare le specializzazioni, recuperare le vecchie capacita’ perdute e unirle alle possibilita’ date dai nuovi strumenti. Una stampante 3D ci aiuterà a riparare un tornio, un software open source ci permettera’ di entrare nella centralina della nostra automobile..
Non e’ importante la tecnica, e’ importante l’approccio. Sporcarsi le mani imparando collettivamente e’ l’essenza dell’autogestione.

Giov 5 marzo – Star Trek (2009)

star_trek_xi_ver18English to the people
il corso di inglese del NextEmerson, presenta:

English movies to the people
Tutti i giovedi’, dalle 22 alle 23.30

proiezione film in lingua originale.
(sottotitoli in inglese e italiano o solo inglese, a discrezione dell’insegnante)

Giovedi’ 5 marzo
Star Trek
J.J. Abrams, 2009, 127′
http://www.imdb.com/title/tt0796366/?ref_=nv_sr_3

The brash James T. Kirk tries to live up to his father’s legacy with Mr. Spock keeping him in check as a vengeful, time-traveling Romulan creates black holes to destroy the Federation one planet at a time.

Giov 26 febbraio – Back to the future

Back_to_the_FutureEnglish to the people
il corso di inglese del NextEmerson, presenta:

English movies to the people
Tutti i giovedi’, dalle 22 alle 23.30

proiezione film in lingua originale.
(sottotitoli in inglese e italiano o solo inglese, a discrezione dell’insegnante)

Giovedi’ 26 febbraio
Back to the future
Robert Zemeckis, 1985, 116′
http://www.imdb.com/title/tt0088763/?ref_=nv_sr_1

Marty McFly, a typical American teenager of the Eighties, is accidentally sent back to 1955 in a plutonium-powered DeLorean “time machine” invented by slightly mad scientist. During his often hysterical, always amazing trip back in time, Marty must make certain his teenage parents-to-be meet and fall in love – so he can get back to the future.

Giov 29 gennaio – The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy

The-Hitchhikers-Guide-to-the-Galaxy-movie-posterEnglish to the people
il corso di inglese del NextEmerson, presenta:

English movies to the people
Tutti i giovedi’, dalle 22 alle 23.30

proiezione film in lingua originale.
(sottotitoli in inglese e italiano o solo inglese, a discrezione dell’insegnante)

Giovedi’ 29 gennaio
The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy
Garth Jennings, 2005, 109′
http://www.imdb.com/title/tt0371724/?ref_=fn_al_tt_1

Mere seconds before the Earth is to be demolished by an alien construction crew, journeyman Arthur Dent is swept off the planet by his friend Ford Prefect, a researcher penning a new edition of “The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy.”

Giov 4 dicembre – The fifth element

The-Fifth-ElementEnglish to the people
il corso di inglese del NextEmerson, presenta:

English movies to the people
Tutti i giovedi’, dalle 22 alle 23.30

Proiezione film in lingua originale.
(sottotitoli in inglese e italiano o solo inglese, a discrezione dell’insegnante)

Giovedi’ 4 dicembre
The fifth element
(1997, di Luc Besson, 126′)
http://www.imdb.com/title/tt0119116/?ref_=nv_sr_1

In the twenty-third century, the universe is threatened by evil. The only hope for mankind is the Fifth Element, who comes to Earth every five thousand years to protect the humans with four stones of the four elements: fire, water, Earth and air. A Mondoshawan spacecraft is bringing The Fifth Element back to Earth but it is destroyed by the evil Mangalores. However, a team of scientists use the DNA of the remains of the Fifth Element to rebuild the perfect being called Leeloo. She escapes from the laboratory and stumbles upon the taxi driver and former elite commando major Korben Dallas that helps her to escape from the police. Leeloo tells him that she must meet Father Vito Cornelius to accomplish her mission. Meanwhile, the Evil uses the greedy and cruel Jean-Baptiste Emanuel Zorg and a team of mercenary Mangalores to retrieve the stones and avoid the protection of Leeloo. But the skilled Korben Dallas has fallen in love with Leeloo and decides to help her to retrieve the stones.

Next-Libris: Ambigue utopie, sinistre presenze

next libris

Sabato 20 settembre
ore 21 (puntuali!)

Presentazione delle raccolte di racconti:

Ambigue utopie
AA. VV., Ambigue utopie (2010), Edizioni Bietti
http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/13683/ambigue-utopie-la-fantascienza-si-confronta-con-l/
Con toni diversi che vanno dal divertissement alla satira, dalla tragicommedia al dramma, 19 scrittori italiani di fantascienza ambientano i loro racconti nei luoghi più disparati (nell’Italia di un futuro molto prossimo o di uno più remoto, in un presente alternativo, nello spazio, nell’Unione Sovietica degli anni Venti…) e riescono a confezionare trame intriganti e atmosfere avvincenti, senza perdere di vista l’argomento della raccolta: una riflessione sul Potere.

Sinistre presenze
AA. VV., Sinistre presenze (2013), Edizioni Bietti
http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2013/06/13/sinistre-presenze-lhorror-politico/
Diciassette noti autori italiani si cimentano nel genere horror in questa raccolta che segue “Ambigue utopie”. Se quest’ultima apparteneva al genere fantascientifico, in particolare per gli aspetti riconducibili all’utopia e all’ucronia, “Sinistre presenze” si muove decisamente nell’ambito del genere orrorifico, nelle sue varie sfaccettature che spaziano dal noir metropolitano al dark fantasy, dal gotico più tradizionale al weird, fino allo splatter. Si troveranno qui racconti che affrontano problemi quali le vittime di incidenti stradali, il dramma dei migranti morti in mare, le guerre nei Balcani, le infermiere della “dolce morte”, gli ultras violenti delle squadre di calcio, le sparizioni e i misteri dell’America Latina.