Tutti gli articoli di next

il nextemerson all’asta: atto II

Martedi’ 19 ottobre – Presidio in p.za Beccaria alle 10.00, sotto lo studio notarile.

Sono passati pochi mesi dall’asta in cui a luglio veniva messo per la prima volta in vendita l’area occupata dal nEXt Emerson. Abbiamo appena appreso dal sito delle aste giudiziarie che la prossima sarà martedì 19 ottobre. Sembra che si abbia piuttosto fretta di mandare avanti i rituali burocratici e non ripetere per intero tutto l’iter. Il fine è sempre lo stesso: cercare di disfarsi di quella che per loro e’ un’area da cementificare, e per noi un’esperienza di autogestione lunga trent’anni.

Il prezzo base è calato di poco, pur rimanenendo piuttosto alto. La fretta di vendere prima della discussione del nuovo piano strutturale svela una certa urgenza di chiudere l’affare, arraffare il cash, in stile prendi i soldi e scappa. Magari prima che qualcuno possa accorgersi che nel quartiere è in fieri un’operazione di potente edificazione residenziale sull’area Ex cerdec, tre volte più grande dell’Emerson. Trasformazione urbanistaca per la quale non è stato chiarito se siano stati previsti nuovi servizi, nuovo verde pubblico e sulla quale gravano ancora molti nodi irrisolti. A maggior ragione l’area occupata dal centro sociale, se le cose avessero un senso, dovrebbe essere un polmone di verde e socialità, non un ulteriore fila di casette, per appagare i bisogni di pochi abbienti.

L’area occupata dal Csa ha già visto il fallimento della Cooperativa Unica, che non è mai riuscita a realizzare il progetto residenziale su quei terreni, e potrebbe diventare la Caporetto anche della prossima proprietà. Forse anche per questo il curatore fallimentare spinge sull’accelleratore prima che si palesino i limiti e i vincoli che sulla nostra area dovrebbero essere applicati se si volesse davvero cercare di avere uno sguardo d’insieme sullo sviluppo urbanistico del borgo di Castello.

Come lo scorso luglio invitiamo chi potrà a un presidio il 19 ottobre in piazza Beccaria alle h 10,00, sotto lo studio notarile nel quale saranno aperte eventuali buste.

sab 2/10 the cleopatras live

Al Next Garden sabato 2 ottobre

——>>>>> THE CLEOPATRAS live

ore 19 aperitivo

ore 21 concerto

chiusura ore 23.30

Camilla, Alice, Marla e Vanessa calcano le scene del rock’n’roll in Italia e in Europa dal 1998, tanto da esserespesso definite “gruppo di punta della scena garage punk al femminile in italia”.Nell’arco di due decadi hanno tenuto concerti in lungo e in largo per Italia ed Europa, approdando fino inGiappone. Lungo la strada hanno preso parte a diversi festival come Festival Beat, Rebellion (UK), Fuzzville(Spagna), This is Ska (Germany), Estathé Market Sound, e aperto i concerti di bands come Morlocks, PrettyThings, The Pandoras, The Real McKenzies, The Lords of Altamont, Fuzztones ecc..Il sound della band è influenzato da garage, punk-rock, surf e power-pop (Ramones, The Cramps, Blondie, NewYork Dolls, Link Wray ecc,..) ed si ispirara a innumerevoli band e artiste femminili (Joan Jett, Bikini Kill, TheBangles, The Trashwomen, girl groups di epoca 50s-60s ecc..).Un mix irriverente e frizzante di garage 60s, punk rock e rock’n’roll, Rough&Girlie style.

https://www.youtube.com/watch?v=wyrInpWH94U&ab_channel=AmmoniaRecords

https://www.youtube.com/watch?v=aCHSziLUWm8&ab_channel=AmmoniaRecords

15° compleanno del nextemerson

15 anni di NextEmerson!

ore 13.00 Gran pranzo sociale
prenotazione obbligatoria entro giovedì 30 settembre.
Scrivi a: nextemerson-food@autoproduzioni.net

a seguire Live matinée
dalle 16 alle 20

Al mustaqil
Jacopo Andreini, musica per voci migranti. https://afoforomusicclub.bandcamp.com/album/al-mustaqil-harraga

cadılık
Una crasi tra l’estro di Ambra Chiara Michelangeli (Teo Theardo, Tell Kujira) e Roberto Cippitelli aka Bero Snaut (Juggeranut, MalClango). Stregoneria ipnotica e seducente, fusione del più antico strumento ad arco – la viola – con synth analogici e groove elettronici, un flusso sonoro ondivago dove è facile perdersi, ma altrettanto semplice ritrovarsi fluttuando.

Rhymes of fear
Naotodate, Daretta, Sorelle Trapasso: una mescolanza di black, trip e hop creata apposta per questa giornata.
https://soundcloud.com/naotodate
https://overknights.bandcamp.com/album/heavy-mental-2
https://sorelletrapasso.noblogs.org/

Tutte le attività si svolgeranno all’aperto, nel giardino del NextEmerson. Però non scordare la mascherina.
Autogestione vuol dire cura reciproca!