Tutti gli articoli di next

8×5 | Serata Danzante e Solidale

Domenica 12 Settembre, dalle 18 alle 23.

Serata danzante e solidale al NextEmerson. Balliamo e supportiamo.

Tutto il raccimolato andrà a sostenere la lotta degli operai Texprint e le spese legali per gli arresti della scorsa settimana.

Il menu della serata:

  • Musica variopinta ad alta ballabilità, a cura del (sedicente) resident e delle (presunte) guest djs
  • Cinema bidimensionale e muto, a rotazione
  • Cocktails sperimentali, impastati con abbondante amore (la cedrina sta per finire)
  • Apericena della casa

Lo Spazio Quilombo è all’aperto, si entra dal secondo cancello venendo da via Giuliani.


Prato violenta: Biffoni trash festival

All’alba del 3 settembre viene violetemente sgomberato il presidio dei lavoratori della Textprint in piazza del comune a Prato, in sciopero della fame da due giorni, dopo mesi di lotte per chiedere niente di più che un trattamento umano. Vengono eseguiti diversi fermi e un arresto. Il sindaco Biffoni, noto alle cronache non pratesi essenzialmente per i suoi sketch con “veronihina” durante i mesi del lockdown, ha deciso che la povertà non è un arredo urbano adatto a quella piazza. In mattinata viene indetta una manifestazione in solidarietà agli sgomberati, sotto la questura di Prato. Le forze dell’ordine reagiscono in maniera stizzita e esagerata, con ulteriori cariche e fermi. Una compagna e un compagno dell’assemblea del nEXt Emerson passavano lì di fronte in macchina andando al lavoro, e hanno deciso di fermarsi per vedere che accadeva. Non hanno fatto in tempo a attraversare il marciapiede che sono stati placcati da poliziotti e municipale, preventivamente malmenati e portati via in stato di fermo. Si è trattato di un’azione goffa e senza senso, nella propria violenza ignorante, completamente sovradimensionata rispetto agli accadimenti. Da lì in avanti sono iniziati ore di completo blackout comunicativo, le persone fermate non sono riuscite a parlare con i propri avvocati, nè è stato ancora comunicato ai difensori quali siano i capi di imputazione, ma solo che verranno processati per direttissima e i reati saranno enunciati in aula domani. Ci chiediamo anche a quale codice penale si rifaccia il Comune di Prato, Biffoni sarebbe anche del mestiere… Forse a quello regio, in cui portare la povertà davanti al palazzo del Re, è sconveniente, e passabile di lesa maestà.

Abdul, Arturo, Lapo, Milli tutte e tutti libere.

Appuntamento sabato 4, ore 9,00 al Tribunale di Prato, piazzale Falcone e Borsellino n. 8

merc 18/08 𝗧𝗛𝗫 & 𝗕𝗮𝗺 𝗕𝗮𝗺 𝗕𝗼𝗼𝗺𝗲𝗿

flyer grfx: Boomer

𝗧𝗛𝗫 & 𝗕𝗮𝗺 𝗕𝗮𝗺 𝗕𝗼𝗼𝗺𝗲𝗿 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘁𝗮𝗻𝗼: 𝗠𝗼𝘁𝗵𝗲𝗿𝘀𝗵𝗶𝗽 𝗢𝗳 𝗧𝗵𝗲 𝗚𝗿𝗼𝗼𝘃𝗲: 𝗚𝗵𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗙𝘂𝗻𝗸 𝗮𝗻𝗱 𝗧𝗿𝗶𝗯𝗮𝗹 𝗧𝘂𝗻𝗲𝘀 𝗳𝗿𝗼𝗺 𝗧𝗵𝗲 𝗡𝗲𝗮𝗿 𝗣𝗮𝘀𝘁/𝗙𝘂𝘁𝘂𝗿𝗲

Next Garden dalle ore 19 alle 23

dom 22/08 Proiezione “arrivederci saigon” – spazio quilombo

Lo Spazio Quilombo è aperto ogni domenica dalle 18 alle 23. Si entra dal secondo cancello venendo da via Giuliani.

Ore 18

Apertura Spazio Quilombo (secondo cancellone del Next Emerson) – cocktail, birrette, vinello fresco, dj set

Ore 21

Proiezione del film documentario Arrivederci Saigon, regia di Wilma Labate, Italia, 2018.

“Arrivederci Saigon” è l’incredibile storia delle Stars, la giovanissima band italiana che dalla provincia toscana viene spedita inaspettatamente in Vietnam, a suonare nelle basi militari americane.
 
Sono giovanissime, con la voglia di successo e di lasciare la provincia industriale dove vivono, così diversa dalle famose colline del Chianti: vengono dalle acciaierie di Piombino, dal porto di Livorno e dalle fabbriche Piaggio di Pontedera. È la provincia rossa delle case del popolo e del PCI e uscire da quella provincia è il loro sogno.
 
Siamo nel ’68 e ogni sogno sembra possibile. Ricevono un’offerta che non possono rifiutare: una tournée in Estremo Oriente, Manila, Hong Kong, Singapore…
Armate di strumenti musicali e voglia di cantare, partono sognando il successo ma si ritrovano in guerra, e la guerra è quella vera del Vietnam.
 
Dopo cinquant’anni “Le Stars” – Viviana Tacchella, Rossella Canaccini, Daniela Santerini e Franca Deni – raccontano la loro avventura vissuta per tre mesi nelle basi sperdute nella giungla, tra i soldati americani e la musica soul.
 

Domenica 8 Agosto – apertura spazio quilombo e proiezione di “louise-Michel”

Lo Spazio Quilombo apre alle 18.00

Dalle 21.30 proiezione di “Louise-Michel” – Regia di Benoit Delepine e Gustave Kervern

Prima vessate con orari e turni infami e successivamente lasciate senza un lavoro dall’improvvisa chiusura fallimentare dello stabilimento tessile dove lavorano, un pugno di operaie riunitesi per decidere che fare con i soldi della liquidazione …

Una commedia di resistenza sul nuovo proletariato francese.

Il titolo è un omaggio a Louise Michel, rivoluzionaria francese che combatté con la Comune di Parigi del 1871 e per i diritti dei lavoratori durante la sua vita.

Lo spazio Quilombo è all’aperto con entrata dal secondo cancello

i mercoledì del nextgarden – agosto

Dalle 19 alle 23

Djset, panini e birre nel fresco giardino dell’Emerson.

PROGRAMMA DI AGOSTO 2021:

MERCOLEDI’ 4 AGOSTO

Bad girl – live drone from a woodbox

Naotodate revolting dj set – play muzak not music

MERCOLEDI’ 18 AGOSTO

– The Magic Sound of El Baile Boomer & THX at The Wheels of Steel: Ghetto Funk and Tribal Tunes from The Near Future (+ guests)

MERCOLEDI’ 25 AGOSTO

Battlestar Galattica! DJ set e battle a colpi di musica trash