CSaccessibile

La pulizia dei cessi è un punto nodale dell’autogestione.

Siamo estremamente orgogliosi del nostro nuovo bagno accessibile autocostruito.

Accessibilità        

Il NextEmerson è uno spazio autogestito che parte dal recupero di una vecchia fabbrica abbandonata. Negli anni abbiamo riadattato le strutture meglio che potevamo, utilizzando materiali di recupero, dando nuova vita a mobili e oggetti finiti nel cassonetto, inventando e sperimentando un nostro bizzarro arredamento e gestione dello spazio. Per quanto ci è possibile abbiamo cercato di rendere lo spazio comodo per le persone con ridotta mobilità e stiamo da poco iniziando a sperimentare idee per accogliere meglio anche chi ha altre esigenze. Per molte di noi è tutto nuovo: abbiate pazienza se i nostri tentativi a volte saranno goffi o non funzionali, e aiutateci segnalandoci cosa potremmo migliorare.

Lo spazio

Il NextEmerson si trova in via di Bellagio 15, a Firenze, nel quartiere di Castello. Via di Bellagio è una stradina stretta, trafficata dalle macchine più di quanto ti aspetteresti.

Ingressi esterni

Si accede allo spazio attraverso vari ingressi:   

cancello principale: un grande cancello scorrevole, da cui si arriva in un parcheggio molto spazioso. Una volta dentro il parcheggio si può entrare subito nel portone principale (non sono presenti scalini, il portone è molto largo), oppure proseguire in fondo finché non si trova il portone della Palestra Popolare Sanpietrino (anche qui niente scalini e ingresso molto largo).   

cancelletto pedonale: se per qualche ragione trovi il cancello principale chiuso, troverai aperto il cancelletto pedonale, poco oltre sulla strada. Si tratta di un cancello più piccolo, ma abbastanza largo per consentire il passaggio di sedie a rotelle. Non ci sono scalini, ma il terreno asfaltato è un po’ sconnesso.   

l’ingresso del Tango Sognato e del Quilombo: proseguendo ancora su via di Bellagio si arriva a un altro grande cancello carrabile, che conduce a un altro parcheggio più piccolo. Da qui si accede al Quilombo, uno spazio che d’estate è all’aperto, con pista da ballo, tavolini e spazio cinema, e quando fa freddo si trasferisce all’interno. All’interno si accede tramite una porta a doppia anta, con un piccolo scalino.

Accesso agli spazi interni

Il NextEmerson, come abbiamo detto, era una vecchia fabbrica. Consiste quindi di due grandi capannoni industriali, suddivisi in vari ambienti, e di due palazzine di due piani ciascuna.

L’accesso alle due palazzine avviene purtroppo soltanto tramite delle rampe di scale abbastanza ripide, non sono presenti ascensori. Se hai bisogno di accedere a questi spazi e ti trovi in difficoltà puoi rivolgerti all’ingresso e troveremo insieme una soluzione.

All’interno della palazzina principale si trovano: cucina, hacklab, sala prove e sala di registrazione, biblioteca, foresteria. All’interno della palazzina dello spazio Tango, stiamo allestendo un atelier di cucito.
Eccetto le palazzine, tutti gli altri ambienti non presentano scalini o ostacoli, tranne quelli temporanei che potrebbe creare il nostro impunito disordine.
Il giardino ha un ingresso e delle zone in cemento, e altre di manto erboso. Il terreno può risultare un po’ accidentato.

Le attività

L’accesso a tutte le nostre attività è libero e gratuito. L’atmosfera che troverai dipenderà molto dal tipo di cosa che stai venendo a fare, le attività dentro il NextEmerson sono moltissime e variegate. 

Musica live

A seconda della stagione e del tipo di concerto, i live si svolgono generalmente all’aperto in giardino (in estate) o all’interno.

All’interno abbiamo due sale concerti: una piccola (il bistrot) e l’altra enorme. Il bistrot è piccolo, appunto, le luci sono basse, la musica è a un volume molto alto e se ci sono molte persone non è spesso possibile mantenere le distanze.

La sala concerti enorme viene usata soltanto quando si prevedono molte persone. Durante il live le luci sono basse, il volume è generalmente alto, potrebbero esserci giochi di luci intermittenti e macchine del fumo.

Durante le serate affollate (festival, grandi concerti e dj-set), potrebbe essere difficile trovare degli ambienti isolati dove riposarsi. I piccoli concerti invece coinvolgono generalmente solo una parte dell’intero spazio, per cui è possibile scegliere di non stare sempre in mezzo alle altre persone.

Se vuoi partecipare a una serata, ma sei in dubbio perché temi un ambiente affollato, scrivici a assemblea@csaexemerson.it e ti aiuteremo a farti un’idea più precisa.

Tango

L’accesso ai corsi di tango è limitato alle persone partecipanti. Si tratta in genere di un numero ristretto, e l’ambiente è molto spazioso.

Cucina

Molto spesso la nostra cucina è vegana o vegetariana. Quando così non fosse, troverai sempre un’alternativa vegana.

Se hai intolleranze o allergie particolari, faccelo sapere con un buon anticipo: cucinare per molte persone è complesso, aiutaci a organizzarci per tempo.

Siamo disordinate e caotici: non ci sentiamo di poterti garantire la sicurezza che meriti, in caso tu soffra seriamente di celiachia. La nostra cucina però è aperta se vuoi portarti le tue cose e cucinarle. Altrimenti avvertici con molto anticipo e troveremo insieme una soluzione.

Dormire

Apparte casi eccezionali, non siamo attrezzati per ospitare a dormire.

Bagni

All’interno del NextEmerson ci sono 7 bagni e 2 orinatoi. All’interno del capannone principale abbiamo costruito un bagno accessibile e molto confortevole, per accedervi si deve chiedere la chiave al bar.

Adiacenti a questo bagno ci sono altri due bagni alla turca, con porta stretta, e due orinatoi. Di fronte agli orinatoi c’è un piccolo lavandino.

Altri due bagni si trovano rispettivamente all’ultimo piano di ciascuna palazzina, accesso solo tramite scale.

Nella zona Tango e Quilombo ci sono due bagni confortevoli con entrata larga.

Tutti i bagni del NextEmerson sono gender neutral.

Abbiamo 3 docce, comprensive di spogliatoi. Si trovano nelle vicinanze della palestra e necessitano di essere attivate prima di usarle. Le troverai attive se vieni negli orari della palestra.

Modalità aereo

A volte si può aver bisogno di staccare dalle relazioni con le altre persone. Vorremmo attrezzare uno spazio dove poter stare in solitudine quando se ne sente il bisogno.

Ancora non abbiamo individuato il luogo giusto, accessibile in ogni tipo di serata. Se non lo trovi segnalato, chiedi all’ingresso, potremmo averne individuato uno temporaneo per quella specifica serata.

Per il momento puoi trovare degli strumenti di transizione, stim toys e giocattoli sensoriali nel bagno accessibile.

Clima

Lo ammettiamo: esiste circa solo un mese l’anno nel quale si sta bene dentro al NextEmerson. Se non incappi in quel mese potresti facilmente soffrire un gran caldo o un freddo gelido.

Nei mesi caldi si accaniscono anche le zanzare. Ma sul posto troverai sempre dello spray chimico a disposizione per allontanarle dalla tua pelle.

Quando è estate le iniziative all’aperto potrebbero comportare di esporsi al sole, sia in giardino che allo spazio Quilombo però ci sono aree ombreggiate dove trovare riparo.

Fumo

Chiediamo a chi fuma di non imporsi sulle altre persone e di uscire fuori a fumare. Nonostante ciò potresti trovare che questa richiesta non venga rispettata, specie durante le serate molto affollate. Far rispettare il diritto ai polmoni liberi è una strada in salita, ma abbiamo fiducia che piano piano ce la faremo. Durante le serate più piccole, dati gli ampi spazi, l’aria generalmente non si satura e si respira bene.

Cani da assistenza

Se hai un cane che ti accompagna è il benvenuto. Troverà acqua e probabilmente altri cani con cui giocare. Se quest’ultima cosa dovesse essere un problema segnalacelo all’ingresso e cercheremo di limitare l’eventuale invadenza degli altri cani.

Altre info

Nello spazio saranno presenti un po’ ovunque prese per ricaricare qualunque dispositivo. Per qualsiasi altra informazione o necessità che non stiamo considerando, puoi rivolgerti all’ingresso.