Eventi

  • Sab
    12
    Gen
    2019

    12gennaioSABATO 12 GENNAIO 2019 - CSA NEXT EMERSON
    DO THE STEADY!

    BENEFIT DENUNCE SUBITE DA MAREMMA ANTIFA

    >> ore 19.00: Presentazione MAREMMA ANTIFA
    Maremma Antifa nasce nell'agosto del 2018 come piattaforma di aggregazione di tutte quelle realtà che si riconoscono negli ideali dell'antifascismo sul territorio grossetano. Le forze che si sono trovate a unirsi in assemblea hanno forme eterogenee: dai collettivi ai sindacati conflittuali, dall'associazionismo ai movimenti politici più radicali. Punti fondamentali che ci hanno mossi sin da subito sono stati una comunicazione serrata e uno scambio di pratiche e analisi con le altre realtà antifasciste diffuse sul territorio nazionale, nella convinzione che solo facendo rete sia possibile rispondere efficacemente all'ondata reazionaria che contraddistingue la fase politica attuale. L'occasione che ha reso urgente il coordinamento di questi soggetti è stato il raduno nazionale di CasaPound, svoltosi un fine settimana della prima metà di settembre in un residence a pochi km da Grosseto. Nostra intenzione principale era quella di oscurare la loro ridicola kermesse annuale e limitare la loro agibilità sul territorio, oltre a far sentire forte e chiaro alla cittadinanza che non avevamo la minima voglia di lasciare campo libero ai fascisti del nuovo millennio. Attraverso le mobilitazioni del 25 agosto e dell'8 Settembre siamo riusciti a dare una forte scossa in una terra fortemente pacificata, in cui la destra e i fascisti riescono da anni ad avere terra fertile. L' entusiasmo e la determinazione a contrastare ogni forma di fascismo nella nostra provincia ci ha portato a non fermarci, mantenendo l'assemblea come presidio permanente della situazione a livello locale, con un occhio e una mano tesi alle esperienze su tutto il territorio nazionale.

    >>ore 20.30: CENA SOCIALE a cura di Maremma Antifa

    >>ore 21.00: Presentazione PCSP
    "Reading da PCSP e da altri Libri di Alberto Prunetti"
    PCSP (Piccola Controstoria Popolare) di Alberto Prunetti, edizioni Alegre, non è un romanzo, non è soltanto un libro di memorie popolari e neppure un inno al tempo che fu. È tutto questo e molto altro, miscelato nel linguaggio popolare della Maremma Toscana che spunta a connotare la realtà delle storie che vi si narrano e tracciano una scia luminosa per il futuro.

    >>ore 23.00: DE MATOGAS live sul palco del CSA, the new rocksteady sensation!

    >>prima e dopo il live LA SVOLTA - dj set, playing classics and rarities ska, rocksteady and fine reggae fever

  • Dom
    13
    Gen
    2019

    milonga 2019 01 13

    La Matinée - la milonga veramente pomeridiana di TangoSognato

    Domenica 13 Gennaio 2019, dalle 16 alle 20,30
    DJ Damian Boggio.

    Si richiede il rispetto dei "codigos milongueros", in particolare l'invito educato (con "mirada" e "cabeceo"), l'attenzione all'ingresso in pista, il rispetto assoluto della ronda.
    Prenotazione necessaria degli ingressi via mail (beatricezernitz@virgilio.it), oppure whatsapp o sms (333-1148968). Attendere la conferma della prenotazione. In caso di disdetta, si prega di avvertire tempestivamente via sms (333-1148968), onde consentire l'ingresso ad altre persone.
    Ingresso con contributo di importo libero.
    Info: Beatrice 333.1148968

    Ama l'autogestione. Supporta il centro sociale

  • Ven
    18
    Gen
    2019

    gufoneroPrima del concerto, cena solidale con pizza cotta nel forno a legna per tutti, a cura dei Вий - Vij per autofinanziamento del loro imminente tour sudista.

    A seguire i live di:
    - La Cuenta: da oltre 15 anni la band più lenta, sludge, doom e ad alto volume di sempre. Dalla toscana con la melma.
    - Gufonero: duo hardcore noise sludge palustre e monolitico da Trento.

    No tappi per le orecchie, no fasci.

  • Ven
    25
    Gen
    2019

    25gennCollettivo nuovi Rumori & Csa NexT Emerson presentano:

    ------------------
    Inizio ore 22.00

    Peep - Anti Power Power Violence da Milano
    https://peepgang.bandcamp.com/releases

    Filthy generation - ElettrPunk da Milano
    https://filthygeneration.bandcamp.com/

    Dude stalker - Hardelectro da Milano
    https://dudestalker.bandcamp.com/

    Krasue - NoPunk/glitter wounds da Bologna
    https://krasue666.bandcamp.com/releases

    Machete - Hc dritto in faccia da Firenze
    https://www.facebook.com/Machete-Firenze-HC-246908652586588/

  • Sab
    26
    Gen
    2019

    26DANCE CRASHER!
    AMA L'AUTOGESTIONE, SUPPORTA IL CENTRO SOCIALE: NON TUTTA LA CITTA' E' IN VENDITA

    - ore 21,30: presentazione di "LETTERE DALLA CATALOGNA", alla presenza dell'autore, serie di interviste a militanti di base e protagonisti della battaglia politica e culturale in atto nello stato spagnolo
    https://www.redstarpress.it/index.php/catalogo/unaltrastoria/product/view/3/21

    - dalle 22,30: LIVE ON STAGE: FISH BONES
    https://www.facebook.com/FishBones.Ska.Firenze/

    - PRIMA E DOPO IL LIVE SELEZIONE VINILICA - SUL PROPRIO IMPIANTO AUTOCOSTRUITO - A CURA DI EMERSON SETTERS SOUND SYSTEM feat. DJ KAYA

    WEB_letterecatalogna

  • Ven
    01
    Feb
    2019

    l'uomo-meccanicoore 20 apericena
    ore 22 proiezioni musicate dal vivo

    L'uomo meccanico
    di Andreè Deed, 1921

    Sonorizzazione live a cura di: Eartseth (Bologna)

    ****

    Fetiche la mascotte (The mascot)
    di Wladyslaw Starewicz, 1933

    Sonorizzazione live a cura di: Naotodate, Filippo Panichi, Sorelle Trapasso

     L'uomo meccanico

    “L’Uomo Meccanico” è un film italo-francese del 1921, prodotto a Milano. L'attore protagonista e scrittore della storia è André Deed, un attore francese che aveva deciso di realizzare una trilogia horror con una casa di produzione milanese. La casa di produzione fallì e quindi l'unico film realizzato di questo progetto fu proprio "L'Uomo Meccanico". Poiché si è perso il film "Il Mostro di Frankenstein" del 1914, "L'uomo Meccanico" è il primo film di fantascienza/horror prodotto in Italia ad oggi disponibile, seppur in versione mutilata.
    La pellicola, infatti, era andata perduta e solo negli anni '90 la Cineteca di Bologna è riuscita a restaurare l'ultima bobina rimasta al mondo, in pellicola infiammabile, rinvenuta in Brasile. Del film rimangono 43 minuti, sulla durata originaria che, stando al visto di censura, doveva attestarsi oltre l'ora e venti.
    “L’Uomo Meccanico” è per questo poco conosciuto, sebbene rappresenti una tappa molto importante del cinema italiano.

    Fetiche la mascotte (The mascot)

    Ladislaw Starewicz (Starewitch) is perhaps the key figure in the history of stop-motion puppet animation. Over a period of 50 years, from Russia to France, he maintained a fascination with the strange, almost surreal properties of the form, exploring both its capacity for rendering realistic motion and movement, as well as its more “fantastic” and explicitly cinematic qualities. His films are marked by a concern with the animated nature of the cinematic medium, its ability to bring things and events to life while also retaining a trace of the arrested motion that is its foundation. His films are often joyful but somewhat cruel celebrations of movement, featuring characters that are often but one step or “stop” away from annihilation.

    ( continua a leggere su... http://sensesofcinema.com/2004/cteq/starewicz_mascot/ )

  • Sab
    02
    Feb
    2019
    22

    Sabato 2 febbraio dalle 22 alle 3
    DJ Alessandro Del Bene
    Si richiede il rispetto dei “codigos milongueros”, in particolare l’invito educato (con “mirada” e “cabeceo”), l’attenzione all’ingresso in pista, il rispetto assoluto della ronda.
    Prenotazione necessaria degli ingressi via mail (beatricezernitz@virgilio.it), oppure via sms o whatsapp (333.1148968). Attendere la conferma della prenotazione. In caso di disdetta, si prega di avvertire tempestivamente via sms (333-1148968), onde consentire l’ingresso ad altre persone.
    Ingresso con contributo di importo libero.
    Info: Beatrice 333.1148968

  • Sab
    02
    Feb
    2019
    23

    IL RICAVATO DELLA SERATA ANDRA’ A COPRIRE LE SPESE LEGALI CONSEGUENTI AL G7 DI LUCCA
    Aprono la serata i Fiati Sprecati
    Immiroots Sound System e Disco Rebel Foundation sono orgogliosi di presentarvi, direttamente da Lecce:
    NO FINGER NAILS ( Live mix ) Ft.
    PACO TEN
    SANDRO SAX
    GIANNI DE DONNO

  • Ven
    08
    Feb
    2019
    zambraCollettivo Nuovi Rumori & CSA nEXt Emerson sono presi benissimo nel dirvi che venerdì 8 febbraio l'è banda con

    Zambra // paesaggi sonori e periferia, freschi fresh freschi di uscita della nuova fatica "Prima Punta", Firenze (zambra)
    Tomydeepestego // terrorismo melodicamente controllato, Roma

  • Sab
    09
    Feb
    2019

    reclaimthefields5-10 febbraio: incontro europeo di Reclaim the Fields

    dal 5 all'8 assemblea europea c/o Mondeggi bene comune, fattoria senza padroni - il 9 febbraio c/o CSA NextEmerson

    dalle 16 - scambio di semi autoprodotti

    dalle 17 - racconti e riflessioni contadine dai territori in lotta

    ore 18 - teatro contadino libertario

    dalle 21 - cena genuina

    alle 22.30 - Mescarìa (live balkan music)

    a seguire Emerson Setters - rocknroll, balkan, swing, beat & frivolities..

     

     

     

  • Mer
    13
    Feb
    2019

    13febbSiamo lieti di ospitare nel foyer dell'emerson:

    - Uraño
    Duo post-noise nerdcore rock dalla Danimarca. Basso e batterie filtrate e processate da programmi digitali autoprogrammati.
    Il tutto portato fino al limite!
    https://soundcloud.com/uranoduo

    - Hamre
    Solo project del jazzista e sperimentatore noise norvegese Jonas Hamre. Le sue impro di sassofono vengono distrutto e manipolato fino a diventare una colonna sonora oscura e cinematografica.

    Visto? che roba pazzesca e particolare? solo al CSA nEXt Emerson.
    Ore 21:30. Venite puntuali che è un giorno infrasettimanale e abbiamo da alzarci la mattina.
    Non portate i cani se non ve li sapete gestire.

  • Sab
    16
    Feb
    2019

    cumbiaArriva arriva……….

    Al Nextemerson

    Cena caribeña e ritmi caldi

    Cumbia pal pueblo!!!

    Ore 20.30 Cena caribeña ( Patacones, arepas, gallo pinto, y mas, prenotazione obbligatoria a assemblea@csaexemerson.it)

    Ore 22.00 Documentario YO SOY LA CUMBIA un viaggio tra le radici della cumbia

    Ore 23.30 concerto con MAMBE (col) y DANOCHILANGO (mex) Cumbia, Global Bass

    a seguire ritmi caldi con LOS CUMBIEROS Cumbia y Salsa

  • Dom
    24
    Feb
    2019

    milonga 24 febbraio 2019

    La Matinée - la milonga veramente pomeridiana di Tangosognato Domenica 24 Febbraio 2019, dalle 16 alle 20,30

    DJ Giancarlo Pastonchi

    Si richiede il rispetto dei "codigos milongueros", in particolare l'invito educato (con "mirada" e "cabeceo"), l'attenzione all'ingresso in pista, il rispetto assoluto della ronda.

    Prenotazione necessaria degli ingressi via mail (beatricezernitz@virgilio.it), oppure whatsapp o sms (333-1148968). Attenzione: attendere la conferma della prenotazione. In caso di disdetta, si prega di avvertire tempestivamente via sms (333-1148968), onde consentire l'ingresso ad altre persone.
    Ingresso con contributo di importo libero.
    Info: Beatrice 333.1148968

    AMA L'AUTOGESTIONE. SUPPORTA IL CENTRO SOCIALE

  • Ven
    01
    Mar
    2019
    Dom
    03
    Mar
    2019

    51956122_2244019965618152_8693180786842533888_o

    Una città bella non è solo la sua cartolina. Pare ovvio dire che una città sia fatta di persone, delle loro storie e di ciò che insieme hanno costruito. Ma forse non è cosi ovvio.
    Quando lo scopo diventa vendere una città questa si fa prodotto di consumo. E un prodotto deve rispondere alle richieste del consumatore. Essere bella e fotografabile.
    Consumare una città significa allora consumare la sua vita, quella dei suoi abitanti, quella del suo patrimonio e quella della sua storia. Chi ci vive deve quindi divenire una comparsa in uno spettacolo altrui.
    Turistificazione significa proprio questo dover soddfisfare i bisogni del turista e non dell' abitante.

    A Firenze si è costituito il nucleo locale della Rete SET – Sud Europa di fonte alla Turistificazione, una rete di numerose città e di numerose esperienze di base che si oppongono all’attuale modello di sfruttamento dei territori e delle comunità locali da parte dell’industria turistica.

    ------------------

    PROGRAMMA
    ------------------

    ::::VENERDI 1 MARZO::::

    Via Cavour 1 - 10.00                                                                                                       Presidio contro la vendita di Mondeggi Bene Comune

    Biglietteria Stazione SMN - Santa Maria Novella -  16.00                      Tour Guidato per tutt* con Firenze No-Cost

    Piazza Ciompi
    17.45 Performance a cura del Laboratorio teatrale Polveriera Underwear Theatre
    SPIGOLI
    vivere in una città turistica (?)

    Scuola di Architettura – Piazza Ghiberti 27 - 18.30 - 22.30                       Aperitivo,  letture e  presentazione di SET - Sud Europa di fronte alla turistificazione

    ::::SABATO 2 MARZO::::

    CSA Next Emerson – Via di Bellagio 15 - 10.00 -18.00
    Tavoli di Discussione e Laboratori

    ____Tavoli di Discussione

    TAVOLO 1 – L’abitare e la turistificazione

    TAVOLO 2 – La dimensione territoriale
    ____Laboratori Artistici

    LABORATORIO 1_ Storia, strategie e tattiche per destabilizzare il Nuovo Ordine Urbano

    LABORATORIO 2_ Maschere per la città

    12.00 - 14.00 Pranzo
    19.30 - Assemblea plenaria
    ::::DOMENICA 3 MARZO::::

    La Polveriera Spazio Comune, Via Santa Reparata 12
    10.00- 13.00 Termine dei preparativi per il Carnevale delle Autogestioni

    14.30 - 18.30 Carnevale delle Autogestioni

    Info dettagliate:

    https://www.facebook.com/events/524750851380652/

    https://setfirenze.noblogs.org

  • Ven
    01
    Mar
    2019
    Dom
    17
    Mar
    2019

    ruggine0-211x300Il tramonto e la ruggine
    Copertine e illustrazioni di Ruggine in mostra.

    La ruggine ha un colore caratteristico, alcuni tramonti sono del colore della ruggine. La ruggine forse sarà anche quello che ritroveremo al tramonto della nostra civiltà di macchine. Non è detto che il mondo sarà brutto color ruggine con una predominanza di verde, la vegetazione incolta penetrata ovunque. Ruggine e verde e silenzio. la ruggine è quanto rende effimere le nostre sofisticate macchine.
    Senza guanti e senza mascherina tagliamo e cuciamo, raccogliamo pezzi di ferro erosi e li incolliamo in uno strano pupazzo meccanico. Sporcarsi le mani di ruggine, imparare a conoscerne la composizione chimica forse non basterà a farci sopravvivere, ma almeno ci farà sentire meno inutili.

    Dal 1 al 17 marzo 2019.
    Orari di apertura: https://nema.noblogs.org/orari/

    Hanno illustrato Ruggine (in questa mostra):
    STEFANO ARTIBANI, ZEROCALCARE, LIMERICK, ROCCO LOMBARDI, MP5, DENIS BUSATTO, ILLUSTRE FECCIA, GIO PISTONE, ALEKSANDAR ZOGRAF, KITTY MOORE, PIRATE, BORIS, PCC, SILVICIUS, MARTINA, IKARUGA, PAPER RESISTANCE.

  • Dom
    17
    Mar
    2019

    badgirlReading sonorizzato con musica di Bad girl, testo tratto dal romanzo Cereali al neon di Sergio Oricci (effequ) e proiezioni dei quadri di Andrea Tivadar.

    Sorrisi orizzontali, coni di saliva, specchiarsi nei cucchiai. Profumo di caramelle che si sciolgono al sole.

    ore 18:00 - un fantastico e fantascientifico aperitivo
    ore 19:00 - reading sonorizzato
    dalle 20:00 - dj set massiccio di Naotodate e Bad Girl

    Venite all'orario indicato, non fate i furbetti. Si chiude presto!

  • Gio
    28
    Mar
    2019
  • Gio
    28
    Mar
    2019
    22:30

    28marzoCSA NextEmerson & Collettivo Nuovi Rumori presentano:

    Un giovedi all'insegna del Punk.

    Peste
    powerviolence hardcore da Torino.
    +
    Destinazione Finale
    hc italiano anni '80 da Firenze (esordio)

  • Ven
    29
    Mar
    2019

    29marzo Venerdi' 29 marzo

    Cogs (rrrockanroll!)

    Barmudas (dirty garage)

    N.O.C.H. (zapping rock)

    Dazzle (indie rock)

  • Sab
    30
    Mar
    2019
    22

    lugiCSA Next Emerson & Crazy Kid Present:

    Hip Hop Night Special Guest DJ LUGI

    start 22:00

    DJ set:
    Crazy Kid
    Odo (Echange)
    Bright

    Rap Live Show:

    FUNKOOLHERTZ

    DJ LUGI

    Music:
    SOUL, FUNK, BREAK BEAT,R ARE GROOVE, RAP, R’N'B, RAGGAMUFFIN, REGGAE

  • Ven
    05
    Apr
    2019
    Sab
    06
    Apr
    2019
    smashfest2- VEN 5 APRILE -
    Ore 18:00
    Presentazione "Kobane Calling" con (Z)ZeroCalcare
    Ore 20:00
    Apericena
    Subito dopo cena, asta di disegni e tavole di vari artisti.
    Ore 22:00
    Live Concert :
    NIDO DI VESPE
    (thrashgrind Lucca )
    Balls Of Fire
    (Punk Rock'n'Raw Firenze)

    - SAB 6 APRILE -

    Ore 16:30
    Allenamento aperto di Boxe Popolare
    Ore 18:30
    "Siamo state in Siria del Nord perchè vogliamo la Rivoluzione".
    Le compagne fiorentine della delegazione inviata da Infoaut nel Kurdistan irakeno e in quello siriano raccontano la loro esperienza.
    Ore 20:00
    Pizzata Benefit
    Ore 22:00
    Live Concert
    NoWhiteRag
    (Street Punk Bologna )
    CGB
    (Hc Punk Imperia)
    C4 Combat Rock
    (street punk Sardegna )
    Schwach
    ( Hc punk Berlino)
    Plankton HC
    (HC sesto fiorentino)
  • Gio
    18
    Apr
    2019

    18aprile(1)Inaugurazione nuova mostra al NEMA, a seguire apericena, presentazione libro e concerto
    Questi gli orari:

    Ore 19.00 Vernissage della monografica Umberto (info https://nema.noblogs.org/)
    Ore 20.00  Apericena

    Ore 20:30  Presentazione
    “Con ogni mezzo necessario – Militanti dei percorsi rivoluzionari in Italia dalla fine degli anni ’80 a oggi”
    Di e con Paola Staccioli e Alfredo Davanzo

    A seguire concerto con:

    Riviera
    Upanishad
    Wonder is gheen wonder
    Khoy

    (info https://www.facebook.com/events/1993555920939151/)

  • Gio
    18
    Apr
    2019
  • Sab
    20
    Apr
    2019

    image1

    Torna la grande musica soul al CSA Next Emerson!

    Torneranno a grande richiesta i New Colour,  la super band bolognese fondata nel 2012 per un concerto che raccomandiamo di non perdere con tutto il loro ricco repertorio di Soul, Northern Soul, Boogaloo, Crossover Soul

    http://www.newcolour.it

    https://www.facebook.com/soulnewcolour/

    .

    Prima e dopo il live non mancherà un super dj set in vinile a sei mani con ospite GIGHE, storico dj membro del B-SIDE VINYL QUARTET, affiancato dall' EMERSON SETTERS SOUL DIVISION

  • Sab
    20
    Apr
    2019
    22:00

    Milonga di TangoSognato

    Sabato 20 aprile 2019, dalle 22 alle 3

    DJ Damian Boggio
    Si richiede il rispetto dei "codigos milongueros", in particolare l'invito educato (con "mirada" e "cabeceo"), l'attenzione all'ingresso in pista, il rispetto assoluto della ronda.
    Prenotazione necessaria degli ingressi via whatsapp o sms (333-1148968), oppure via mail (beatricezernitz@virgilio.it). Attenzione: attendere la conferma della prenotazione. In caso di disdetta, si prega di avvertire tempestivamente via sms (333-1148968), onde consentire l'ingresso ad altre persone.
    Durante le milonghe sarà possibile acquistare l'olio e altri prodotti di Mondeggi Bene Comune - Fattoria senza padroni; al bar troverete panini imbottiti, e potrete degustare la birra artigianale di Mondeggi, l'Amaro Partigiano e la Vodka Kollontaj di RiMaflow onlus, nonché i nostri estratti di frutta fresca.
    Ingresso con contributo di importo libero.
    Info: Beatrice 333.1148968

  • Sab
    27
    Apr
    2019
    Dom
    28
    Apr
    2019

    locandinaBrugole2019WEBNEMAbrugole2019WEBDue giorni di workshop e mani in pasta, due giorni per riempire l’Emerson di pittura, scultura, installazioni, arti volanti e idee illustrate. L’arte dentro, fuori, attraverso le nostre vite e i nostri muri.

    Brugole e Merletti incontra il NEMA, insomma!

    E quindi…. workshop pratici di elettronica, costruzione e autoriparazione, artigianato, idee geniali e arti sottovalutate. Live painting, installazioni e allestimenti in diretta del nuovo NextEmersonMuseoAutogestito.

    Verso Hackmeeting 2019……

    Programma in continuo aggiornamento. Tutti i dettagli e le info qui: https://doityourtrash.noblogs.org

    Sabato 27 aprile

    (Saldatura dalle 11, gli altri workshop iniziano alle 14 e finiscono prima di cena)

    ore 20 cena benefit inguaiati di Torino
    ore 22 NextEmerson Cabaret 2019

    Domenica 28 aprile

    (pranzo alle 13, i workshop iniziano alle 14 e finiscono prima di cena)

    ….. e ancora molto altro in attesa di conferma!

  • Ven
    10
    Mag
    2019

    binartWEBVenerdi' 10 maggio
    dalle 22
    anteprima bin/art e live: Claudio Rocchetti, Davide Luciani, bionde elettromagnetiche

    +

    Domenica 12 maggio
    dalle 20
    aperitivo musicato & inaugurazione di bin/art

    Al NextEmerson sta per inaugurarsi bin/art una esposizione temporanea che ripercorre la storia dell’arte digitale, presentando i lavori di alcuni pionieri in una retrospettiva che parte dai primissimi esperimenti degli anni ’60, attraversa la rivoluzione dell’home computing degli anni ’80, per approdare (quasi) al nostro tempo.

    La mostra sarà inaugurata domenica 12 maggio, dalle 19 con un aperitivo musicato (entrata dal tango, cancello accanto a quello solito).

    Festeggeremo pero' anche con un'anteprima speciale sabato 10 maggio con una serata elettronica sperimentale e imperdibile con....

    Claudio Rocchetti
    è ormai da qualche anno uno dei musicisti elettronici più attivi e interessanti del panorama nazionale ed europeo; sia a causa del suo lavoro di ricerca sul suono, come elemento e compositivo, ma anche materico sugli strumenti analogici ed elettronici, nelle sue potenzialità tecniche, impovvisative ed espressive sia in studio che dal vivo, sia a causa della fitta rete di collaborazioni e partecipazioni attiva in modo proficuo sull’asse Bologna-Berlino.

    A parte il suo progetto solista, Rocchetti è parte dei 3/4HadBeenEliminated con Valerio Tricoli e Stefano Pilia, è metà del duo Olyvetty assime all’artista visuale Riccardo Benassi e suona con gli In Zaire, quartetto di power rock. Tra le varie esperienze ha suonato con Jooklo Duo (come Hypno Ash), col contrabbassista Klaus Janek e con Mattin, Bowindo, Fabio Orsi e MB tra gli altri. I suoi lavoro più recenti includono collaborazioni con gli Atelier Impopulaire, Davide Luciani e la coreografa Silvia Costa. Il suo lavoro scaturisce dalla manipolazione di hardware, giradischi e varie fonti sonore e materiche. Ha pubblicato per Hunderbiss, Hapna, Die Schachtel, Prsto?!, Soleimoon and Holiday Records. E’ anche fondatore (assieme a Kam HassaH) di Musica Moderna, un’etichetta focalizzata su field recordings, poesia sonora e sound art.

    http://www.claudiorocchetti.com/
    https://soundcloud.com/claudiorocchetti
    https://www.youtube.com/watch?v=t3mECG1xv90&t=1s

    Davide Luciani
    è un musicista e designer con sede a Berlino.
    Proveniente dalla scena noise romana, lavora attualmente nei campi della composizione noise e drone con quelli della musica sacra e antica. Nelle sue composizioni fa ampio uso di strumenti acustici come chitarra, pianoforte, violoncello, cetra, strumenti a fiato e coda, così come dei vst, sintetizzatori analogici e un’estensiva pratica di post-produzione e ricampionamento. Alla stratificazione armonica associa accumulazione timbrica, composizione textuale e concatenazioni polifoniche.

    Il suo lavoro si snoda tra suono, immagine e media. Le sue collaborazioni sono state presentate ad ospitate in svariati festival e location internazionali tra cui Tresor, Berlin Atonal, Strøm Festival, Bayreuth Festspiele, Museum Omero, CTM Festival, MUSMA e molti altri.
    Ha suonato a fianco di musicisti del calibro di Eli Keszler, Rashad Becker, Jan Werner, Daniele De Santis, In Zaire, Greg Fox e Marta De Pascalis.
    Ad aprile è uscito il suo primo EP da solista “Calming Counts” per The Tapeworm Rec, sub label della rinnomata Touch Records.

    https://www.davideluciani.com/
    https://soundcloud.com/lucianidavide
    https://vimeo.com/davideluciani

    BIONDE ELETTROMAGNETICHE
    Elettronica Industriale Stocastica:
    Da Roma energumeni, geniacci , manipolatori mentali, disadattati sperimentatori di circuiti, cavetti e di tutto ciò, che è smontabile, trasformabile ed eseguibile.

  • Dom
    12
    Mag
    2019

    binartWEBDomenica 12 maggio
    dalle 20
    aperitivo musicato & inaugurazione di bin/art

    Al NextEmerson sta per inaugurarsi bin/art una esposizione temporanea che ripercorre la storia dell’arte digitale, presentando i lavori di alcuni pionieri in una retrospettiva che parte dai primissimi esperimenti degli anni ’60, attraversa la rivoluzione dell’home computing degli anni ’80, per approdare (quasi) al nostro tempo.

    La mostra sarà inaugurata domenica 12 maggio, dalle 19 con un aperitivo musicato (entrata dal tango, cancello accanto a quello solito).

    https://binart.eu

    Inaugurazione:
    Domenica 12 Maggio 2019, ore 18:00

    Orari di apertura: https://nema.noblogs.org/orari/

    Nato per risolvere problemi numerici, il calcolatore elettronico ha fedelmente servito e progressivamente alimentato l’ideologia di una società in cui tutto è quantificabile.
    Rapporti sociali, economici – si potrebbe dire le nostre stesse vite – vengono importati da una fitta rete di sensori, digitalizzati, organizzati, analizzati, elaborati da sofisticati software, trasformati in nuovi oggetti numerici che vengono trasferiti, importati e riprocessati in una continua, muta dialettica di ingressi e uscite.
    Ma fin dall’inizio della nuova era digitale, un impalpabile vento di futilità ha iniziato a serpeggiare tra i circuiti dei primi cervelli elettronici. All’inizio sembrava quasi una cosa innocente, un gioco.

    Lo stesso Alan Turing, padre dell’informatica teorica e creatore del primo calcolatore digitale elettronico programmabile, si dilettò ad esplorare le potenzialità di questa nuova macchina come strumento musicale. Nel 1951, il suo gigantesco computer emise i primi sgraziati suoni articolati.

    Poco dopo, e dappertutto, iniziò ad essere esplorata coscientemente la possibilità di inserire e di gestire all’interno della macchina elementi esterni, logiche oblique, quantità imponderabili, algoritmi onirici.

    In una parola, il caos.

    Nella sempre più compiuta simbiosi uomo-macchina della modernità, lo spazio interiore dell’uomo è stato colonizzato (anche) dall’algida logica binaria del calcolatore elettronico; al tempo stesso il più umano degli elementi, l’arte, ha invaso lo spazio digitale, mutando costantemente la natura dell’ordinateur.

    La mostra “bin/art” ripercorre la storia dell’arte digitale, presentando i lavori di alcuni pionieri della “Computer Art” in una retrospettiva che parte dai primissimi esperimenti degli anni ’60, attraversa la rivoluzione dell’home computing degli anni ’80, per approdare (quasi) al nostro tempo.

    Tutte le opere sono a disposizione dei visitatori funzionanti, su sistemi e supporti d’epoca oppure, nei pochi casi in cui questo non è stato possibile, in una loro reinterpretazione attualizzata.

    A cura dei musei dei MIAI e MusIF

    Opere esposte: Tape Mark I – Nanni Balestrini, 1961 / GE-115 Concerto – Pietro Grossi, 1967 / Schotter – Georg Nees, ca. 1968 /  10 PRINT – Anonimo, 1982 / Macintosh Icons – Susan Kare, 1983 / Giovanotti Mondani Meccanici – di Antonio Glessi e Andrea Zingoni, 1984 / 9 Fingers – Spaceballs, 1993 / Freak Show – The Residents e Jim Ludtke, 1994 / LSD – Dream Emulator – Osamu Sato, 1998 / (h)asciicam – Denis Jaromil Rojo, 2001.

    Info sulle opere: https://binart.eu

  • Sab
    18
    Mag
    2019
    Dom
    19
    Mag
    2019

    hydraSotto il segno del mostro mitologico sei creature del circuito sonoro Toscano uniscono le proprie teste per far tremare Firenze di sano rumore.

    2 palchi, 25 bands, volumanza, cibo, distro e birrette !

    Cachara, Collettivo Nuovi Rumori, Dio Drone, Santa Valvola Records, terremerse e UR suoni, in collaborazione con CSA nEXt Emerson di Firenze presentano :

    :: HYDRA FEST ! ::
    -------------------------
    sabato 18 maggio // h. 18
    -------------------------
    Ancora vivi.
    AutoBlastinDog
    Carmona Retusa
    Chain Cult [Grecia]
    C H A M B E R S
    Collars [feat. Ornaments + Nadsat]
    ► Education
    Octopoulpe [Korea / Francia]
    Paul Sintetico
    Petrolio
    SAN LEO
    So Beast
    STALKER
    ----------------------------
    domenica 19 maggio // h. 16
    ----------------------------
    Blackpoint45 [ Lili Refrain + Rico Uochi Toki ]
    Bud Spencer Drunk Explosion
    Il cloro
    Cruel Experience
    DOLPO
    KINT
    ► LampredONTO [ Lampreda + TONTO ]
    ► May I Refuse
    Northwoods
    OTAKUSUITE
    Serpentu
    Stoner Kebab

  • Gio
    30
    Mag
    2019
    Dom
    02
    Giu
    2019

    WEBprimavera1-scuroDEFFervono gli allestimenti e i preparativi… al NextEmerson torna Hackmeeting!

    Tre giorni di seminari, dibattiti, magia digitale e analogica, scambi di idee e apprendimento collettivo, per analizzare insieme le tecnologie che utilizziamo quodidianamente, come cambiano e che stravolgimenti inducono sulle nostre vite reali e virtuali, quale ruolo possiamo rivestire nell’indirizzare questo cambiamento per liberarlo dal controllo di chi vuole monopolizzarne lo sviluppo, sgretolando i tessuti sociali e relegandoci in spazi virtuali sempre piu’ stretti.

    Solo per veri/e hacker, ovvero per chi vuole gestirsi la vita come preferisce e sa s/battersi per farlo. Anche se non ha mai visto un computer in vita sua.
    Hackmeeting e’ completamente autogestito: non c’e’ chi organizza e chi fruisce, ma solo chi partecipa.

    Da giovedi’ 30 maggio a domenica 2 giugno 2019

    Tutti i dettagli qui:
    https://hackmeeting.org

    Programma completo:
    https://www.hackmeeting.org/hackit19/schedule.html

  • Lun
    24
    Giu
    2019

    Lunedì 24 Giugno saranno dei nostri i LYTIC (ex saetia, daesu e offminor per chi non lo sapesse) diretti diretti from New York City, USA.
    Con loro i baresi CHIVALA , compagni di schiaffi nelle gengive dei suddetti per tutte le date del tour italiano.
    In apertura Fame Di Nöya, gruppo misterioso e famelico di nuova generazione d’annata.
    Il tutto nel nostro tempio, il Csa nEXt Emerson (Via di Bellagio 15, Firenze – zona castello).
    S’inizia presto, si finisce presto.

  • Ven
    28
    Giu
    2019
  • Mer
    03
    Lug
    2019

    Iniziano le serate estive nel fresco giardino nel NextEmerson!

    Mercoledi’ 3 luglio

    dalle 19 aperitivo mangereccio (se arrivi tardi male alloggi), a seguire:

    Presentazione di

    A las barricadas! Testimonianze anarchiche e antifasciste internazionali

    di Leonhard Schaefer – Edizioni Erranti 2019

    La storiografia si è molto occupata delle brigate internazionali e meno dei combattenti anarchici stranieri in Spagna.
    Inoltre nella ricca produzione di scrittori spagnoli e stranieri su questa guerra spesso viene ancora oggi “dimenticato” che la rivolta di Barcellona del 1936 fu l’inizio di una rivoluzione sociale senza precedenti.
    Desideriamo presentare con questo volume un capitolo piuttosto sconosciuto nel mondo libertario italiano: il ruolo dei volontari anarchici di madrelingua tedesca che lottarono a Barcellona e al fronte.
    I volontari stranieri che si unirono alla CNT-FAI fanno parte dei “doppi perdenti” della guerra civile spagnola perché, non soltanto persero la guerra, ma anche la battaglia contro le forze antirivoluzionarie nel campo repubblicano.

    A seguire, live freejazz

    Arg!

    Edoardo Ricci (Ance), Alessandro Geri (Contrabbasso), Jacopo Andreini (batteria)

    Brani originali e libere improvvisazioni, elemento unificante del gruppo è il libero fluire del suono, una sorta di naturalismo musicale che ha come scopo principale quello di unire gli esseri viventi attraverso l’esperienza del suono e trovare un dialogo con l’ambiente che ci circonda. Nel concerto oltre agli stumenti acustici: sax, contrabbasso e batteria verranno utilizzati anche suoni elettronici.

    Fine musica ore mezzanotte!

  • Ven
    19
    Lug
    2019

    Nella fresca frescura del NextEmerson garden..

    dalle 19 aperitivo mangereccio musicato -> Naotodate Dj

    a seguire (presto!) live:

    Il Giardino Violetto (wave oscura since 1988 - Roma) https://ilgiardinovioletto.bandcamp.com

    Sorelle Trapasso (alte frequenze e stregonerie - Firenze)

    La musica finisce a mezzanotte, precipitatevi!

  • Mer
    24
    Lug
    2019

    dalle 19 aperitivo mangereccio musicato:

    Slick Chick Dj (rock'n'roll, hc, rocksteady, soul, elettronica, psychobilly, glam....)

    la musica finisce a mezzanotte!

    Powered by Radio Wombat 😉 -> http://wombat.noblogs.org

  • Ven
    20
    Set
    2019

    Torna il festival dedicato a tatuaggi e arti grafiche, itinerante in vari spazi autogestiti della citta'!

    Nella prima giornata, si inizia con una serata musicale super eclettica al CSA Next Emerson, insieme a presentazioni, mostre, banchini...

    Qui trovate il programma completo di Inchiostri Ribelli e le info con tutte le altre date e iniziative:
    https://inchiostriribelli.noblogs.org
    https://lapunta.org

    BENEFIT INGUAIAT* CON LA LEGGE

    ven 20 settembre

    -live: LILI REFRAIN
    -sound system set: La Svolta feat. Don Fiku

    Si principia con il grande ritorno al NextEmerson di Lili Refrain!

    - BIO LILI REFRAIN:
    Lili Refrain è una chitarrista, compositrice e performer romana. Dal 2007 ha un progetto solista in cui suona chitarra elettrica, voce e loop in tempo reale senza alcun ausilio di computer o tracce pre-registrate. I suoi brani scaturiscono dall'orchestrazione delle innumerevoli sovrapposizioni che crea dal vivo, mescolando l'ambient minimalista a psichedelia, folk, blues, metal, opera lirica, svincolando qualsiasi definizione di genere e creandone uno personale. Inserisce successivamente anche l'uso di percussioni e sinth che arricchiscono i suoi arrangiamenti verso un'esperienza sempre più tesa alla ritualità.
    Negli ultimi anni ha suonato incessantemente in tutta Italia e in Europa.
    Ha realizzato tre album che vantano eccellenti critiche da parte di riviste del settore nazionali ed internazionali: "Lili Refrain" autoproduzione del 2007 ; "9" uscito nel 2010 con Trips Und Träume/Three Legged Cat; "KAWAX", uscito nel 2013 per SUBSOUND RECORDS e SANGUE DISCHI. Alcuni dei suoi brani sono parte di colonne sonore di documentari, spettacoli teatrali e opere cinematografiche.
    https://www.facebook.com/lilirefrain/
    http://lilirefrain.blogspot.com/p/bio.html

    >>> A seguire il dj set de La Svolta Sound System insieme al veterano Dj Don Fiku, con una selezione vinilica ska, rocksteady e reggae, questa volta su quel piccolo grande sound system che prende il nome di Emerson Setters!

    - BIO LA SVOLTA SOUND SYSTEM:
    La Svolta Sound System e' un progretto che nasce a Firenze nel 2006 conl'obiettivo di diffondere messaggi di lotta e giustizia sociale attraverso le tematiche proprie della musica reggae e la cultura del sound system senza rinunciare all'aspetto di semplice intrattenimento.
    Le selezioni viniliche hanno subito diverse influenze nel corso degli anni e comprendono ska, rocksteady, boss reggae e roots, senza escludere anche delle produzioni piu' recenti.
    L'amplificazione e' affidata ad un impianto a preamplificazione valvolare a 3 vie totalmente autocostruito.
    Si ispira, nell'aspetto e nella progettazione, ai primissimi sound system della storia unitamente ai sistemi sonori hi-fi anni '60. Progettato per ottenere un suono meno artefatto possibile, include componenti ad alta efficienza, con la gamma bassa riprodotta da scoop da 18'' e sezione media con storici woofer inglesi caricati in sospensione pneumatica.
    L'idea di fondo e' quella di produrre un suono differente da quello in voga da decenni nell'ambito sound system, meno aggressivo, ma piu' caldo e lineare, caratterizzato da bassi presenti e profondi, effetti, sirene, filtri ed equalizzatori utilizzati live in stile overdub.
    Tante le sessioni di questi anni, al fianco di musicisti, sound system ed Mc italiani e internazionali, svolte in larga parte in collaborazione con gli spazi autogestiti italiani.

  • Dom
    22
    Set
    2019
    16:30

    Seconda giornata dell’edizione 2019 di Inchiostri Ribelli…..

    Dalle H 16.30 Matinée Hardcore con:

    MooM – Israle PowerViolence
    GEWOON FUCKING RAGGEN – Rotterdam PowerViolence
    Double Me – Padova PowerViolence
    SerpE – Firenze hc, primo concerto!
    Vuoto Impero – Firenze posthc, primo concerto!

    Dalle H 16.30 Presentazione “De Core” con Aladin

    Dalle 18.30 “Breve storia della scena demo del c64” (a cura If_Do)

Lascia un commento

Via di Bellagio 15 – Firenze