Archivi tag: alfresco

Domenica 24/07 orchestra balenatzi allo spazio quilombo

Domenica 27 piomba sul palco del Quilombo la pirotecnica Orchestra Balenatzi.

Una miscela di suoni e aromi, un progetto musicale di improvvisazione, che indaga paesaggi, frastuoni, silenzi.

Dalle 18 degustazione di quilombini freddissimi

Ore 20 si mangia

Dalle 21 Orchestra Balenatzi live explosion 💥

_____

Lo Spazio Quilombo è al CSA nEXt Emerson, si entra dal secondo cancello venendo da via Giuliani.

Domenica 10 Luglio – Capoeira X Breakdance

Domenica, serata danzante.

Un gruppo di capoeiristas arriva al Quilombo per sfidare i breakers residenti.

Sulla fiammante pista multifunzionale, in una battaglia all’ultima torsione, in un acrobatico sfrigolìo di muscoli striati, suderanno per noi i mestres Edy e Paahppy (Capoeira Angola) e i loro sfidanti.

______________________________

Programma completo.

Apriamo alle 18 con aperitivi, bibite e panini.

Dalle 21 capoeristas vs breakers

domenica 3 luglio – ciclo fantascienza italiana – proiezione di “i criminali della galassia”

Allo spazio Quilombo (secondo cancello)

Ore 20.00 Apericena

Ore 21.30 Proiezione di “I criminali della galassia ” di Antonio Margheriti, 1965

Mutanti, gente miniaturizzata, arti marziali, pistole che sparano fiammate, astronavi brutte e sangue finale.

È la prima e la migliore pellicola pubblicata del cosiddetto “quartetto Gamma Uno” (dal nome della stazione spaziale usata come ambientazione), una serie di quattro film a basso costo girati contemporaneamente nel giro di 3 mesi da Margheriti. L’intento era di dare vigore ad un genere “made in Italy” economico e che si differenziasse da quello ad altissimo costo delle pellicole statunitensi.

«Uno scienziato pericoloso nella sua folle genialità, donne misteriose che circuiscono le vittime designate, umanoidi dotati di quattro braccia: sono questi alcuni degli ingredienti che Margheriti impiega per rilanciare la fantascienza italiana. Il film, accolto con indifferenza dalla critica nostrana, è stato rivalutato nel corso degli anni come opera originale, ricca di spunti e di citazioni […].»
da Fantafilm

Mercoledì 1 luglio Giardino Next-Emerson – proiezione di “Caterina”

Mercoldì 1 Luglio alle 21.30 nel giardino del Csa Next-Emerson proiezione di “Caterina” a cura di Kin8

Caterina, film diretto da Francesco Corsi, è un documentario su Caterina Bueno, cantante ed etnomusicologa fiorentina , che ha svolto un importante compito di ricerca all’interno della musica popolare italiana. Un racconto che si snoda tra immagini e parole di una delle maggiori interpreti del folklore musicale. È stato proprio grazie a Caterina Bueno che molti canti popolari e della tradizione contadina, trasmessi fino a quel momento soltanto oralmente, sono potuti sopravvivere fino a oggi, non rischiando di essere completamente abbandonati all’oblio.
Il percorso artistico e di ricerca della Bueno ha intrecciato più volte quello di altri intellettuali dell’epoca, come Dario Fo, Pier Paolo Pasolini, Umberto Eco, Francesco De Gregori e molti altri. Caterina Bueno, morta nel 2007, è oggi una delle più grandi etnomusicologhe che hanno segnato il mondo culturale apportando contenuti agli studi di questa disciplina e diffondendo gran parte dei canti riscoperti, grazie al suo lavoro. Qui il trailer https://www.comingsoon.it/film/caterina/58219/video/

Anno 2019
Regia Francesco Corsi
Paese Italia
Durata 75 minuti

Le prossime proiezioni:

Merc 8 Luglio: Electric Dragon di Sogo Ishii
Ven 17 Luglio: La Forza del Singolo di John Avidsen
Merc 22 Luglio: Lo and Behold di Werner Herzog
Merc 29 Luglio: All’Assalto – Le radici del Rap italiano di Paolo Fazzini


Luglio – Cinema all’aperto al Csa Next-Emerson

Clicca per ingrandire

Tutti i mercoledì (eccetto il 15 luglio) proiezioni nel giardino del CSA. Inizio ore 21.30. Per ogni proiezione verrà di volta in volta pubblicata la sinossi

Iniziamo con “Caterina”, documentario dedicato alla cantante folk fiorentina Caterina Bueno che ha operato una ricerca essenziale sul recupero del patrimonio musicale popolare

Qui la scheda https://www.csaexemerson.it/mercoledi-1-luglio-giardino-next-emerson-proiezione-di-caterina/

Giovedì 28 giugno – giardino estivo: seconda serata di solidarietà col Rojava

36064170_428210517651233_8613843180288212992_o_risultato_1 tagliato

Fuck the KIOSKINI 2.0 !

Sempre nel giardinetto del nExt Emerson in compagnia di:

dalle 17 alle 19
open funk console

dalle 19 alle 23 (precise)
Mimmy & Pise
afro rare groove cosmic world funk wax selection

Cruko da Rifredi & Pupet
alla griglia benefit Da Rifredi ad Afrin
La lotta per il Rojava libero è appena cominciata

MoDer
al cocktail bar di Machine Funk

giovedì 14 giugno – Apertura giardino estivo: solidarietà col Rojava

34750929_417337255405226_3017218949256314880_o tagliato_risultato

Fuck the KIOSKINI!

Venite a passare una serata nel giardinetto del nExt Emerson in compagnia di:

dalle 17 alle 19
Open funk console

dalle 19 alle 23
HZHA & DJ Funkulo
ai 1200 e al campionatore
beatz & scratch live / funk wax selection

Cruko da Rifredi & Pupet
Alla griglia: benefit Da Rifredi ad Afrin
La lotta per il Rojava libero è appena cominciata

MoDer
al cocktail bar di Machine Funk

In più birrette a cura del CSA, ombra, tramonti industriali e zampironi.