Archivi tag: concerto

ven 09/07 Gufonero/u-mano u-dito

Il nEXt Emerson presenta:

Gufonero (sludge noise da Trento)
u-mano u-dito (live coding e bassa opinione di sè da Trento)

Ore 21 – 24

Gufonero:

I gufonero nascono in Trentino dalle ceneri degli Xarabras (un trio: due bassi e batteria nati nel 2013-2014). Sono un duo basso (Marcella Spaggiari) e batteria (Andrea Bertagnolli) con alcune parti noise. Si possono classificare come un gruppo sludge-noise atipico. Nel 2016 hanno fatto uscire un 7″, nel 2017 uno split 7″ con i trentini Sovereign e nel 2018 uno split Lp con i toscani La Cuenta e nel Maggio 2021 un lp dal nome “Ipnagogico”.

https://gufonero.bandcamp.com/music

u-mano u-dito:

u-mano u-dito è un’esplorazione progressiva, diventata una spirale senza fondo, nel mondo della computer music e più specificatamente del live coding.
u-mano u-dito si suddivide equamente tra la dimensione live, dove la composizione, descritta dalle istruzioni codificate dal vivo a computer, non viene nascosta anzi, diviene parte centrale della scenica, e la dimensione studio, dalla quale si sono concretizzati dei concept trattanti temi come il pionerismo informatico o il software libero.
u-mano u-dito si basa sui numeri, sulle funzioni, sul dialogo con il calcolatore elettronico, il quale non si limita al ruolo esecutore di basilari istruzioni definite dalla controparte umana, ma si innalza al ruolo di antagonista, istanziando continue sfide algo-rimiche.

umanoudito.bandcamp.com
toplapitalia.gitlab.io

sab 12/06 live octopoulpe + guest

Csa Next Emerson & Collettivo Nuovi Rumori di nuovo insieme, dopo un anno di concerti visti solamente su youtube, torniamo per inaugurare il meraviglioso e rinnovato giardino dell’Emerson, per lanciare il primo di una lunga serie di concerti estivi all’aperto.

Siete emozionat*? Noi sí!

Per l’occasione tornerà a trovarci Octopoulpe dalla Francia, che nel frattempo ha fatto uscire un disco nuovo.

Ore 19-23.30 Next Emerson Garden – via di Bellagio 15, Firenze

https://octopoulpe.bandcamp.com/
https://youtu.be/leI9NYe2Kk4

DOM 20/06 BRUNO DORELLA – concerto per chitarra solitaria

Bruno Dorella (Milano, 1973), batterista e chitarrista, abbandona gli studi classici nel 1997 per prendere il treno del rock and roll, da cui non è mai sceso. A fine anni 90 esordisce con i Wolfango (1997-98) e crea l’etichetta-culto Bar La Muerte (1999-2012). Dal 2000 fonda i suoi gruppi, tutti ancora attivi: prima gli OvO (8 album e quasi 1000 concerti in tutto il mondo), poi i Ronin (5 album ed alcune colonne sonore per il cinema), e quindi i Bachi Da Pietra (6 album). Si trasferisce a Ravenna nel 2010, ed entra nel tessuto musicale della città dirigendo la Byzantium Experimental Orchestra e fondando il GDG Modern Trio. Negli ultimi anni ha dato vita anche a nuovi progetti come Tiresia e Jack Cannon, ed è entrato nello storico gruppo industrial Sigillum S. Si occupa anche di sonorizzazioni “site specific” (Canale Cavour a Torino, il ristorante stellato Joia a Milano). Ed ha recentemente pubblicato “Concerto Per Chitarra Solitaria (dove un viaggio in acque placide diventa naufragio)”, il suo primo album solo alla chitarra.

Potete ascoltare/acquistare il disco qua:
https://brunodorella.bandcamp.com/…/concerto-per…

Inizio concerto ore 20, alle 23 tutti a casa.

Csa Next Emerson
Via di Bellagio, 15, 50141 Firenze
Bus: 2, 28 Treno: Fermata Firenze Castello

bruno dorella live

__________________________________________________
All’inizio di marzo, valutata la situazione sanitaria che stavamo vivendo, il NextEmerson ha deciso di sospendere temporaneamente tutte le attivita’ all’interno del proprio spazio. E’ stata una decisione difficile, ma lo spirito con cui l’abbiamo fatto e’ stato lo stesso con cui adesso decidiamo di riaprire. Prima di tutto, e sopra ogni altra cosa, il NextEmerson vive per prendersi cura l’uno dell’altra. Non aspettiamo regole dalle istituzioni, ma ce le diamo noi stessi, a volte anche piu’ stringenti, ma scelte e valutate insieme.
Per questo, al momento della riapertura, abbiamo deciso di darci delle regole che vi chiediamo di condividere. Sono il frutto del nostro confronto, delle nostre discussioni e della nostra sensibilita’, siete tutte e tutti invitati a contribuirvi partecipando alla nostra assemblea settimanale il martedi’ alle 21.30.
Non date per scontato che chi vi sta accanto abbia la stessa vostra serenita’ nel viversi i rischi sanitari legati a questa pandemia. Se voi vi sentite tranquille e a vostro agio, le altre persone potrebbero invece avere mille motivi per non esserlo, cercate di non prevaricarle e fate attenzione ai segnali che vi vengono dati.
Abbiate cura degli spazi del NextEmerson e delle persone che quotidianamente lo vivono. Aiutateci a tenerlo pulito, non lasciate in giro la vostra spazzatura, non fate cose che potrebbero metterlo a rischio.
Sentitevi responsabili per voi, ma anche per chi vi sta accanto o per chi verra’ domani. Alcune pratiche di buon senso e di igiene sono onestamente utili e richiedono poco sforzo.
Leggete i cartelli che lasceremo in giro, vi spiegheranno come abbiamo deciso di comportarci nel pratico.

Sab 21 dic – Oidio + A particolari intolleranze + Bozoo

OIDIO ore 21:30
fotografie e testi di Matilde Guarducci ritratti di Giulia Noci poesie di Elettra Sereni

A PARTICOLARI INTOLLERANZE ore 22:30
Cortometraggio: durata 30 minuti.

BOZOO ore 23:15
Concerto
I Bozoo sono un gruppo composto da:
Alessandro Gonfiantini (voce, chitarra);
Marco Benedetti (basso);
Andrea Baroni (chitarra);
Alessandro Lucarini (batteria).

Giovedì 31 Ottobre – From the Graves

Il Collettivo Nuovi Rumori ritorna e presenta:

THE SEEKER
3 piece punk power violence band (Milano)

https://theseeker.bandcamp.com/

BYTHERIVER
postgiovane da Santa Croce city

https://bytheriver.bandcamp.com/releases

SLOTH
geriatric punk from Campi Bisenzio county. Esordio totale!

https://slth1.bandcamp.com/releases

Si parte presto, si finisce presto.
Alle 22:30 si aprono le danze, puntuali.

No tessere, si contributo.

Venerdì 9 Febbraio proiezione di “Binxet – sotto il confine” + concerto

binxet 9 febbraio _risultato===== VENERDÌ 9 FEBBRAIO =====
ORE 21.00: proiezione di “Binxet – Sotto il confine”

Binxêt – Sotto il confine è un viaggio tra vita e morte, dignità e dolore, lotta e libertà. Si svolge lungo i 911 km del confine turco-siriano. Da una parte l’ISIS, dall’altra la Turchia di Erdogan. In mezzo il confine ed una speranza.
Questa speranza si chiama Rojava, soltanto un punto sulla carta di una regione tormentata, terra di resistenza ma anche laboratorio di democrazia dal basso, luogo in cui, sui fucili di chi combatte, sventolano bandiere di colori diversi ma che che parlano lo stesso linguaggio; quello dell’ uguaglianza di genere, dell’autodeterminazione dei popoli e della convivenza pacifica.
E’ su questa striscia di terra che si sta giocando la partita più importante; la battaglia contro l’Isis, il controllo e la chiusura del confine su cui si basa l’accordo tra Unione Europea e Turchia, la violenza repressiva ed autoritaria del dittatore Erdogan.
Un racconto di denuncia sulle pesanti responsabilità dell’Europa nel sottoscrivere un accordo che violenta le vite di migliaia di persone, solo un piccolo tassello nella storia di un popolo che continua a non rassegnarsi all’idea di essere diviso dai confini, storie di uomini, donne e bambini che sono l’immagine del non arrendersi.
Un film-documentario per capire le dinamiche che si addensano in quell’area e la necessità di una solidarietà
con il Rojava e la resistenza di Afrin

Regia: Luigi D’Alife

“Binxet – sotto il confine” è un documentario indipendente interamente auto prodotto e distribuito
attraverso un circuito indipendente.

Il trailer del film vimeo.com/205059760
Il sito del documentario www.binxetsottoilconfine.net                     Twitter regista @blutarski_bluto

ORE 22.30 : Concerto organizzato dal Collettivo Nuovi Rumori

Shizune – senza bisogno di presentazioni
Futbolín – giovani ed energici veronesi
SUFF – tupa tupa vecchia scuola, ex gum
NIDO DI VESPE – grinder punks lucchesi
BENCI – eclettico duo dai sapori mediterranei