Archivi tag: fantascienza

domenica 3 luglio – ciclo fantascienza italiana – proiezione di “i criminali della galassia”

Allo spazio Quilombo (secondo cancello)

Ore 20.00 Apericena

Ore 21.30 Proiezione di “I criminali della galassia ” di Antonio Margheriti, 1965

Mutanti, gente miniaturizzata, arti marziali, pistole che sparano fiammate, astronavi brutte e sangue finale.

È la prima e la migliore pellicola pubblicata del cosiddetto “quartetto Gamma Uno” (dal nome della stazione spaziale usata come ambientazione), una serie di quattro film a basso costo girati contemporaneamente nel giro di 3 mesi da Margheriti. L’intento era di dare vigore ad un genere “made in Italy” economico e che si differenziasse da quello ad altissimo costo delle pellicole statunitensi.

«Uno scienziato pericoloso nella sua folle genialità, donne misteriose che circuiscono le vittime designate, umanoidi dotati di quattro braccia: sono questi alcuni degli ingredienti che Margheriti impiega per rilanciare la fantascienza italiana. Il film, accolto con indifferenza dalla critica nostrana, è stato rivalutato nel corso degli anni come opera originale, ricca di spunti e di citazioni […].»
da Fantafilm

domenica 19 giugno – ciclo fantascienza italiana – proiezione di “terrore nello spazio”

Allo spazio Quilombo (secondo cancello)

Ore 20.00 Apericena

Ore 21.30 Proiezione di “Terrore nello spazio” di Mario Bava, 1965

Con due lire Mario Bava sforna un capolavoro dell’horror fantascientifico scopiazzato da mezzo mondo

Il film è stato citato come uno dei migliori film di fantascienza italiani del periodo e come fonte di ispirazione per la realizzazione di Alien (1979) di Ridley Scott

«Costretto a lavorare con un budget ridotto, Mario Bava sfrutta con intelligenza i risvolti orrorifici del soggetto per trasmettere visivamente il senso del mistero e della minaccia. Con pochi trucchi artigianali il regista crea un mondo silenzioso, soffuso di ombre e di nebbie avvolgenti, pronto ad esplodere ad un bagliore improvviso o ad un grido di terrore […] Caso più unico che raro per la fantascienza italiana, su Terrore nello spazio è stato scritto molto e in termini elogiativi, spesso con l’occhio rivolto al posteriore Alien e che ne riprende, con tutta evidenza, alcune situazioni chiave e l’atmosfera.» da Fantafilm

Una recensione qui https://www.altrimondi.org/terrore-nello-spazio/

dom 5 giugno – ciclo fantascienza italiana – proiezione di: la decima vittima

Allo Spazio Quilombo, secondo cancello

Ore 20.00 Apericena

Ore 21.30 proiezione di “La decima vittima”

Mastroianni ossigenato alle prese con una distopia sociale visivamente tra il futurismo avvenirista e la pop art. Unicum

In un futuro prossimo, al fine di contenere l’aggressività e la violenza, onde scongiurare qualsiasi germe di un eventuale conflitto bellico, è stata istituita una competizione a livello mondiale chiamata la Grande caccia, che conferisce ai propri iscritti la licenza di uccidere.

Un computer designa delle coppie di partecipanti, nel ruolo di Cacciatore e di Vittima. Il superstite dopo dieci competizioni, svolte alternativamente nell’uno e nell’altro ruolo, riscuote un cospicuo premio in denaro, con fama, onore e privilegi.

«La decima vittima sarà una satira del mondo attuale, una trasposizione allegorica di aspirazioni ed inquietudini dell’oggi dove verranno fustigati certi costumi, la ferocia dei rapporti individuali, l’arrivismo sociale dei tempi moderni.»
(Elio Petri, 1964)

«Una vicenda di fantasia che serve al regista Elio Petri per imbastire una denuncia contro il sistema capitalistico e contro l’invadenza dei mass media: gli uomini sono assimilati a merci di consumo, facilmente sostituibili, ed il loro ruolo sociale è circoscritto all’occasione di uno spettacolo di massa. Il film rientra nel genere della fantascienza italiana, ma si distingue per un impegno produttivo superiore alla media e per un intelligente utilizzo dei temi propri della commedia di quegli anni […]»
(Fantafilm
)

Regia Elia Petri anno 1965 durata 90 min

Prossime proiezioni

Domenica 19 Giugno: Terrore nello spazio

Domenica 3 Luglio: Criminali della galassia

Il tramonto e la ruggine – In mostra dal 1 al 17 marzo

ruggine0-211x300Nuova mostra al NEMA – Next Emerson Museo Autogestito

Il tramonto e la ruggine
Copertine e illustrazioni di Ruggine in mostra.

La ruggine ha un colore caratteristico, alcuni tramonti sono del colore della ruggine. La ruggine forse sarà anche quello che ritroveremo al tramonto della nostra civiltà di macchine. Non è detto che il mondo sarà brutto color ruggine con una predominanza di verde, la vegetazione incolta penetrata ovunque. Ruggine e verde e silenzio. la ruggine è quanto rende effimere le nostre sofisticate macchine.
Senza guanti e senza mascherina tagliamo e cuciamo, raccogliamo pezzi di ferro erosi e li incolliamo in uno strano pupazzo meccanico. Sporcarsi le mani di ruggine, imparare a conoscerne la composizione chimica forse non basterà a farci sopravvivere, ma almeno ci farà sentire meno inutili.

Dal 1 al 17 marzo 2019.
Orari di apertura: https://nema.noblogs.org/orari/

Hanno illustrato Ruggine (in questa mostra):
STEFANO ARTIBANI, ZEROCALCARE, LIMERICK, ROCCO LOMBARDI, MP5, DENIS BUSATTO, ILLUSTRE FECCIA, GIO PISTONE, ALEKSANDAR ZOGRAF, KITTY MOORE, PIRATE, BORIS, PCC, SILVICIUS, MARTINA, IKARUGA, PAPER RESISTANCE.

Ven 1 febbraio – L’uomo meccanico + Fetiche mascotte

l'uomo-meccanicoVenerdi’ 1 febbraio

ore 20 apericena
ore 22 proiezioni musicate dal vivo

L’uomo meccanico
di Andreè Deed, 1921

Sonorizzazione live a cura di: Eartseth (Bologna)

****

Fetiche la mascotte (The mascot)
di Wladyslaw Starewicz, 1933

Sonorizzazione live a cura di: Naotodate, Filippo Panichi, Sorelle Trapasso

 L’uomo meccanico

“L’Uomo Meccanico” è un film italo-francese del 1921, prodotto a Milano. L’attore protagonista e scrittore della storia è André Deed, un attore francese che aveva deciso di realizzare una trilogia horror con una casa di produzione milanese. La casa di produzione fallì e quindi l’unico film realizzato di questo progetto fu proprio “L’Uomo Meccanico”. Poiché si è perso il film “Il Mostro di Frankenstein” del 1914, “L’uomo Meccanico” è il primo film di fantascienza/horror prodotto in Italia ad oggi disponibile, seppur in versione mutilata.
La pellicola, infatti, era andata perduta e solo negli anni ’90 la Cineteca di Bologna è riuscita a restaurare l’ultima bobina rimasta al mondo, in pellicola infiammabile, rinvenuta in Brasile. Del film rimangono 43 minuti, sulla durata originaria che, stando al visto di censura, doveva attestarsi oltre l’ora e venti.
“L’Uomo Meccanico” è per questo poco conosciuto, sebbene rappresenti una tappa molto importante del cinema italiano.

Fetiche la mascotte (The mascot)

Ladislaw Starewicz (Starewitch) is perhaps the key figure in the history of stop-motion puppet animation. Over a period of 50 years, from Russia to France, he maintained a fascination with the strange, almost surreal properties of the form, exploring both its capacity for rendering realistic motion and movement, as well as its more “fantastic” and explicitly cinematic qualities. His films are marked by a concern with the animated nature of the cinematic medium, its ability to bring things and events to life while also retaining a trace of the arrested motion that is its foundation. His films are often joyful but somewhat cruel celebrations of movement, featuring characters that are often but one step or “stop” away from annihilation.

( continua a leggere su… http://sensesofcinema.com/2004/cteq/starewicz_mascot/ )

10 anni di NextEmerson!

compleanno10annib2006/2016 …… 10 anni di NextEmerson!

15-16 e 21-22 ottobre 2016
Due fine settimana per festeggiare i primi dieci anni di occupazione.

Ecco tutto il programma completo!

Sab 15 ottobre

nextcabaret2016ore 18 – Fiabe Resistenti – Racconti del Subcomandate Marcos. ( 2015 – Ed. Kairos)
Presentazione e lettura delle fiabe e aggiornamenti vari dal Messico ribelle, partendo dal Chiapas per arrivare ad Ayotzinapa e ai maestri/e in lotta.
A cura di Kairos – moti contemporanei e collettivo Nodo solidale.

ore 20 – cena a cura di TangoSognato

ore 22 (vere!) – NextEmerson Cabaret 2016Edizione Best of!

Dom 16 ottobre

16ottore 16 – Onde e scintille – Come si fa una radio in pratica e in teoria: regia, trasmissione, tecnicismi, scartoffie… Grandi ospiti internazionali e vip della radiofonia autogestita. A seguire inizio delle Wombat-trasmissioni!

squeertdalle 18 fino a mezzanotte – La Squeertcrew presenta: workshop, musica, cena, balli sfrenati, karaoke on mars…!

Ven 21 ottobre

nuovirumoriHappy Punk B-day Next Emerson!

Dalle 21.00

Cayman The Animal – Super punk da Roma/Perugia
https://caymantheanimal.bandcamp.com/
mcbroko.net – Experimental TeknoPunx da Graz (A)
http://mcbroko.net/media.html
LVTHN.– Er mejo screamo bbblack de Roma
http://lvthnroma.bandcamp.com/
Asino – Duo punk scalciante da Carrara
https://asino.bandcamp.com/
Death On/Off – Old School grinders da Ferrara
https://soundcloud.com/deathonoff/sets
ERMES – Vecchie leve ma giovani dentro, punk e rock’n’roll da Prato
https://ermesband.bandcamp.com/
Vexovoid – Thrash metal from the outer space
https://vexovoid.bandcamp.com/album/heralds-of-the-stars
Super Trutux – Psichedelia e paesaggi sonori da Firenze
www.supertrutux.altervista.org
Macerie – Black crust e sti cazzi da Firenze
http://macerie.bandcamp.com/
BUTTERS – Punk Hardcore giovane e di bell’impatto dalla costa toscana
https://buttershc.bandcamp.com/releases
GRASS1 – Hardcore punk for losers da Firenze/Prato/Sesto/Calenzano diahane
Lo Scontro Quotidiano – Punk rockers freschissimi da Firenze e dintorni
https://loscontroquotidiano.bandcamp.com/releases
Chora – Post Hardcore terroso da Firenze

Ci saranno due palchi, quindi nessuna pausa tra i gruppi.
Tupatupa no stop dalle 21.00 (Precisissime, stavolta non si scherza)

SIATE PUNTUALI, che vi divertite di più.

Presenti al fest con distro, magliette e simpatia:
Punti Scena Records
Santa Valvola Records
Odio•design•
Dio Drone
Impeto Records

Sab 22 ottobre

22ott-libriore 16 – Der Orchideengarten
(2016 – Ed Hypnos – A cura di Alessandro Fambrini e Walter Catalano)
Racconti surreali, stravaganti, horror, pulp e fantastici tratti da una delle prime riviste al mondo dedicate al fantastico. (1918-1921)

ore 20 – Cucine popolari – Cena e presentazione del progetto

ore 21.30 – Una penisola senza memoria – Poesie d’amore e d’anarchia. Letture musicate da Charo Galura con presentazione del nuovo cd.

22ottdalle 22

Tullamore – Irish punk (Pv)
Presentazione  del nuovo disco Palude
https://www.youtube.com/watch?v=azWcB_foBHc 

Sgorgo – BigBand Ska original (Vr)
https://www.youtube.com/watch?v=UZyTwO90GNQ

A seguire EmersonSetters Sound System! Transgenre dj-set: ska, reggae, rockandroll, northernsoul, psychobilly, swing  … All you can dance!

15-16 e 21-22 ottobre 2016 – Dieci anni di NextEmerson!

bat-compleanno

Due fine settimana per festeggiare i 10 anni del NextEmerson!

Sab 15 / Dom 16 e Ven 21 / Sab 22 ottobre 2016.

Concerti, cabaret, libri, documentari, workshop…
A presto tutto il programma… tenetevi liberi/e!

Dom 15 novembre – Sunday bloody sunday

horror15Domenica 15 novembre

Una rilassante domenica fanta/horror, con libri, cena e film..

h 18.30
Presentazione dei libri e chiaccherata con gli autori/curatori
Gianfilippo Pizzo, Walter Catalano, Luca Ortino e Roberto Chiavini.

La cattiva strada
18 racconti di crudeltà assortite
a cura di Gian Filippo Pizzo con Roberto Chiavini, 2015 Ed. Del Miglio.
http://www.delmiglio.it/la-strada-della-cattiveria/

Il prezzo del futuro
Racconti di fanta-economia
a cura di Vittorio Catani e Gian Filippo Pizzo, 2015 La Ponga Edizioni.
http://www.fantascienza.com/19916/il-prezzo-del-futuro

Le variazioni di Gernsback
Storie di fantamusica
a cura di Walter Catalano, Luca Ortino e Gian Filippo Pizzo, 2015 Edizioni Della Vigna.
http://www.fantascienza.com/19953/le-variazioni-di-gernsback-storie-di-fantamusica

Guida al cinema horror
di Walter Catalano, Roberto Chiavini, Gian Filippo Pizzo e Michele Tetro, 2015 Odoya Edizioni.
http://www.horrormagazine.it/9526/odoya-edizioni-in-arrivo-la-nuova-guida-al-cinema-horror

h 21
Apericena

h 21.30
Proiezione dei film

Il Lago nero 3
Progetto fantasma realizzato con lo pseudonimo di Trapano Nencioni. Un film grezzo per gente grezza.

Possessione demoniaca
Realizzato grazie al contributo volontario di un gruppo di giovani dell’area fiorentina organizzatosi in troupe cinematografica, il lungometraggio diretto da Alessio Nencioni è girato tra la provincia di Firenze e gli appennini tosco-romagnoli, con incursioni anche sul suolo del comune di Montelupo Fiorentino (Cinema Mignon, ex fornace attigua al centro giovani, parco dell’Ambrogiana, zona industriale di Fibbiana). Si tratta di un lavoro interamente autoprodotto e originale, dal soggetto fino alla colonna sonora.
Arti marziali, eros, humor e orrore, Possessione Demoniaca è un mix di generi votato alla sperimentazione… una commedia horror ironica e grottesca.
https://possessionedemoniaca.wordpress.com/

Crediti
Regia e sceneggiatura: Alessio Nencioni
Aiuto regia: Filippo Ficozzi
Fotografia: Bruno Nencetti
Direttore di produzione: Tommaso Morgan Cecinati
Costumi: Sara Albertazzi
Operatrice: Caterina Franci
Fonico: Matteo Ficozzi
Comunicazione: Sara Fedeli
Attori
Mattia Aloi
Yana Proshkina
Giulia Drovandi
Giacomo Dominici
Ivan Monti

Compleanno 2015

compleanno-emerson2015bSiore e siori, eccoci arrivati al nono compleanno del NextEmerson!

Quest’anno dividiamo i festeggiamenti in due giorni: venerdi’ 9 ottobre giorno di sudore, prima con la Palestra Popolare Sanpietrino, poi con il  Collettivo Nuovo Rumori e infine con il NextEmerson Setters. Sabato 10 ottobre invece ci abbufferemo di cibo, ska, fantascienza e soul.

Venerdi’ 9 ottobre

dalle 19 alle 21: allenamento aperto di pugilato – Palestra Popolare Sanpietrino

a seguire:

punk-b-dayHappy punk b-day NextEmerson!

Nido di Vespe
https://nidodivespefast.bandcamp.com/
Zambra
http://www.zambra.fi.it/
Fantastic Bra
http://fantasticbra.bandcamp.com/
Lleroy
http://lleroy999.bandcamp.com/
Councils of Rats
https://councilofrats.bandcamp.com/
Chains
http://chainsxcrew.bandcamp.com/

A seguire dj-set by NextEmerson Setters (classic punk, r’n’r, ska, northern soul, garage, and other frivolities…)

Sabato 10 ottobre

dalle 15 allenamento aperto di Acrobatica aerea,  Palestra popolare Sanpietrino

h 20 gran cena di compleanno

h 21.30 presentazione di Aut-Aut
http://www.satrasia.com
AUT AUT: autorità o autonomia? È il primo fumetto ambientato a Satrasia, la mistica realtà. Sul pianeta Terra del mondo degli Esposti, un grave incidente ha innescato una serie di eventi collettivamente noti come la Caduta del Velo. Tali eventi hanno rivelato all’intera umanità la vera natura delle cose e la presenza di sette iniziatiche che dominano in segreto la storia umana. Da allora le sette fanno a gara per accaparrarsi il consenso delle masse, mentre governi e corporazioni cercano di mantenere salda la propria posizione in un mondo che è sull’orlo di un conflitto che potrebbe spaccare il pianeta come una noce di cocco. L’esplorazione spaziale e i viaggi dimensionali offrono prospettive inedite di allargamento dei propri confini e di sfruttamento di strani, nuovi mondi.
Grazie all’iniziativa dell’ONU e di alcuni personaggi eccezionali, nasce l’organizzazione mondiale dei supereroi, l’Estrema Autorità, con il compito di proteggere i comuni cittadini dalle minacce sovrannaturali. Ma non tutti si fidano di questa nuova e sfuggente istituzione: fra questi ci sono i militanti del Movimento per l’Autonomia Iniziatica.
Che fine fanno gli attivisti politici in un mondo simile? Scopritelo nel primo volume di AUT AUT.

a seguire:
inner-cityconcerto ska con una super band, poi La Svolta Sound System con un set 100% northern soul, boss reggae, 2tone e ska original… sull’impianto appena restaurato dell’Emerson

Inner City Affair
http://www.innercityaffair.com/

+ dj-set ska, northern soul, rocksteady, boss reggae…. by La Svolta Sound System

NextEmerson summer 2015

summer2015WEBInizia la programmazione estiva del NextEmerson!

Tutte le serate saranno in giardino (salvo diluvio, allora si fa dentro), inizieranno alle 20 e finiranno a mezzanotte.  Ogni volta un aperitivo mangereccio in tema con la serata.

Chi tardi arriva… male alloggia!

LUGLIO

Giov 2concerto + presentazione St. Pauli siamo noi
Giov 9 – serata sci-fi: presentazione incrociata Amganco e Satrasia
Dom 19 – La corazzata Potemkin: proiezione in pellicola musicata dal vivo (a cura di Officine Cinematografiche)

il mercoledi’: ciclo sulle controculture musicali, aperitivo con dischi e cibo a tema, a seguire film cult

merc 15Rock and roll / RockabillyCry Baby
merc 22 – Punk – La guerra degli Anto’
merc 29 – Northern Soul – Northern Soul

AGOSTO

merc 5 – Glam – Velvet Goldmine
merc 12 – New Wave / Dark – Miriam si sveglia a mezzanotte