Archivi tag: libri

Merc 3 luglio – Arg! + A las barricadas!

Iniziano le serate estive nel fresco giardino nel NextEmerson!

Mercoledi’ 3 luglio

dalle 19 aperitivo mangereccio (se arrivi tardi male alloggi), a seguire:

Presentazione di

A las barricadas! Testimonianze anarchiche e antifasciste internazionali

di Leonhard Schaefer – Edizioni Erranti 2019

La storiografia si è molto occupata delle brigate internazionali e meno dei combattenti anarchici stranieri in Spagna.
Inoltre nella ricca produzione di scrittori spagnoli e stranieri su questa guerra spesso viene ancora oggi “dimenticato” che la rivolta di Barcellona del 1936 fu l’inizio di una rivoluzione sociale senza precedenti.
Desideriamo presentare con questo volume un capitolo piuttosto sconosciuto nel mondo libertario italiano: il ruolo dei volontari anarchici di madrelingua tedesca che lottarono a Barcellona e al fronte.
I volontari stranieri che si unirono alla CNT-FAI fanno parte dei “doppi perdenti” della guerra civile spagnola perché, non soltanto persero la guerra, ma anche la battaglia contro le forze antirivoluzionarie nel campo repubblicano.

A seguire, live freejazz

Arg!

Edoardo Ricci (Ance), Alessandro Geri (Contrabbasso), Jacopo Andreini (batteria)

Brani originali e libere improvvisazioni, elemento unificante del gruppo è il libero fluire del suono, una sorta di naturalismo musicale che ha come scopo principale quello di unire gli esseri viventi attraverso l’esperienza del suono e trovare un dialogo con l’ambiente che ci circonda. Nel concerto oltre agli stumenti acustici: sax, contrabbasso e batteria verranno utilizzati anche suoni elettronici.

Fine musica ore mezzanotte!

Sab 26 gennaio – Lettere dalla Catalogna + Dance Crasher!

26AMA L’AUTOGESTIONE, SUPPORTA IL CENTRO SOCIALE: NON TUTTA LA CITTA’ E’ IN VENDITA

– ore 21,30: presentazione di “LETTERE DALLA CATALOGNA”, alla presenza dell’autore, serie di interviste a militanti di base e protagonisti della battaglia politica e culturale in atto nello stato spagnolo
https://www.redstarpress.it/index.php/catalogo/unaltrastoria/product/view/3/21

– dalle 22,30: LIVE ON STAGE: FISH BONES
https://www.facebook.com/FishBones.Ska.Firenze/

– PRIMA E DOPO IL LIVE SELEZIONE VINILICA – SUL PROPRIO IMPIANTO AUTOCOSTRUITO – A CURA DI EMERSON SETTERS SOUND SYSTEM feat. DJ KAYA

WEB_letterecatalogna

Sab 5 gennaio – Firenze NoCost + Kety Fusco + Basso Profilo

5gennaioSabato 5 gennaio 2019

iniziamo l’anno con una vera e propria sciccheria…

dalle ore 21

Presentazione musicata di Firenze NoCost – La pazzerella guida (anti)turistica di Firenze.

A seguire:

Kety Fusco – Arpa elettrica solo! (Lugano)

+

Basso Profilo – Bluespunkmodesto – Primizia live (Fi)

More info:

Firenze NoCost è la guida (anti)turistica più pazza che ci sia e i suoi autori sono le guide (anti)turistiche più pazze che ci siano. Hanno mappato vinai, fontanelle, scorciatoie, trattorie sconosciute. Portano in giro storielle, disegni, istantanee di questa città. Che poi è la nostra città.

Kety Fusco – is Swiss Italian harpist experimenting with delays, loops and electronics.

https://ketyfusco.bandcamp.com/

Domenica 2 dicembre – Pomeriggio al NextEmerson

2dicembreDomenica 2 dicembre

Una domenica pomeriggio al NextEmerson immersi nell’arte e nella musica.

Ore 18 – L’arte ir-ritata
Un archivio di piu’ di un migliaio di opere provenienti dalle istituzioni totali e dalla difficolta’ a vivere. Un libro, a cura di Nicola Valentino, per Sensibili alle foglie.
https://www.produzionidalbasso.com/project/una-casa-virtuale-per-larte-ir-ritata/

Ore 19.30 – Gruppi di resistenza umana – Improvvisa Umanita’ Resistente
Orchestra di musica urbana contemporanea popolare jazz.
https://www.facebook.com/pages/category/Band/176232579809536/

——-

L’arte ir-ritata

Questo libro illustra la genesi di un percorso di ricerca ormai trentennale e ne espone i concetti fondamentali. Viene portata l’attenzione sulla creatività come risorsa vitale attraverso la quale gli esseri umani, sin dagli albori della civiltà, possono re-immaginarsi e re-inventare se stessi portando suggestioni e cambiamenti nel mondo che li circonda. Un insieme di scritture, scrizioni, disegni e dipinti prodotti nelle situazioni estreme – dentro la cella di un carcere, in una istituzione psichiatrica, nel braccio della morte, in una casa di cura o sotto un portico – dialoga con lo scarabocchio tracciato mentre si risponde a una telefonata e la firma graffita su un muro o sulla porta di una scuola. La ricchezza di segni e suggestioni che ne deriva propone un nuovo sguardo su quelle produzioni che la psichiatria e la criminologia hanno incasellato in definizioni mortificanti e il mondo dell’arte in letture spesso riduttive. Le storie delle persone o meglio delle identità creatrici che hanno tracciato queste opere di arte ir-ritata accompagnano i lettori in un viaggio che attraversa istituzioni, contesti ed epoche diverse. Un grande inno alla creatività per le sue capacità di cura, che consentono a ogni persona di ricominciare, ovunque le tempeste l’abbiano portata, e alla società di immaginare nuovi modi di vivere, ovunque sia incagliata.

—-

COLLETTIVO ELETTROELASTICO – IMPROVVISA UMANITA’ RESISTENTE
come antagonisti psico-culturali, nel conseguente tentativo di superamento degli sfasamenti direzionali, il collettivo elettroelastico  dell’Improvvisa Umanità Resistente, realizza una performance musicale basata su materiali storici della tradizione popolare extracolta contemporanea quali sono strutture blues, jazz, melodie della nostra memoria come lo sono quelle delle canzoni della Resistenza.
Gli spunti melodici vengono elaborati come cellule elementari in modo da essere trattate come terreno da cui sviluppare gli spazi improvvisativi, a volte collettivi, a volte individuali, su atmosfere ritmico-armoniche di stampo modale e jazz in un incrociarsi di poliritmie e “groove” ritmici e improvvisazioni corali dove l’individuo e il collettivo comunicano empaticamente, su temi come “Pietà l’è morta”, “Call for all demons” di Sun Ra, “Partigiano”, “Composition #23D” di Anthony Braxton, “Fischia il vento”, “Attraversando valli e monti”, “Bella ciao”, “Barunky”.
I musicisti coinvolti in questa esperienza sono diversi, in formazioni mutevoli, che seguono la strada tracciata dai due fautori dell’Improvvisa Umanità: Renato Cordovani, sassofonista e clarinettista, e Massimo Ciolli, chitarrista e compositore.

Sabato 20 Ottobre – 12 anni di Next-Emerson, 12 anni de La Svolta Sound System

Flyercompleanno12-bassaqualitaCSA NEXT EMERSON E LA SVOLTA SOUND SYSTEM FESTEGGIANO INSIEME 12 ANNI

Programma della serata:
– ore 20.00: apericena gran gusto
– ore 21.00: presentazione di “EUZKADI – la nazionale delle libertà” di Edoardo Molinelli, alla presenza dell’autore
– ore 23.00: BEST OF SKA, ROCKSTEADY E REGGAE
SKANKIN SOCIETY SOUND SYSTEM, da Ginevra per la prima volta a Firenze un sound system storico! Con il proprio impianto artigianale al seguito! In conference insieme a LA SVOLTA SOUND SYSTEM

maggiori informazioni:

https://www.facebook.com/events/240724113309010/

>> EUZKADI – LA NAZIONALE DELLA LIBERTA’
https://www.redstarpress.it/index.php/hellnation-libri/product/view/2/89

>> SKANKIN SOCIETY:
– WEBSITE: http://www.skankinsociety.ch
– FB: https://www.facebook.com/Skankin-SocIety-Sound-System-145444965505249/

12 anni di NextEmerson

compleanno201813 e 20 ottobre 2018: 12 anni di NextEmerson
Libri, concerti, balli, mangiarini, vinili… 2 sabati per festeggiare insieme.

Sabato 13 ottobre

ore 18
il Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud presenta:

Indagine su un’epidemia – Lo straordinario aumento delle disabilità psichiatriche nell’epoca del boom degli psicofarmaci.
Presentazione del libro, insieme all’autore Robert Whitaker.

ore 20
Grande cena di compleanno
(prenotazione obbligatoria entro mercoledi’ 10 scrivendo a: assemblea @ csaexemerson.it )

polemicaa seguire

Milonga – al Tango Sognato

Polemica – nel bistrot

 

Sabato 20 ottobre

12 anni de La Svolta Sound System

ore 20
apericena gran gusto

ore 21
presentaazione di Euzkadi – La storia mai raccontata della selezione basca di calcio: una squadra antifascista.
Con l’autore, Edoardo Molinelli

Flyercompleanno12-bassaqualitaa seguire

Skankin Society (da Ginevra con il proprio impianto artigianale)

La Svolta (local heroes)

Giov 19 luglio – Shelley Night

shelley

Per festeggiare i 200 anni dalla pubblicazione di Frankenstein di Mary Shelley..

Shelley Night – Giov 19 luglio 2018

Dalle 20 cena benefit IAM

Al calar delle tenebre (e fino a mezzanotte):

Letture musicate, racconti, sussurri, poesie, rumori…
La vita e le voci di Mary e Percy Shelley, Mary Wollstonecraft, John Keats, Lord Byron, John Polidori.
Con: 8Hertz & La rotella, Sorelle Trapasso, Ornella De Zordo, Radio Wombat.. e altri ospiti speciali.

Undicesimo compleanno del NextEmerson!

compleanno2017WEBEccoci arrivati al compleanno dell’emerson.. ben 11 anni!

Quest’anno i festeggiamenti sono spalmati su quasi tutto il mese di ottobre. 5 appuntamenti per festeggiare insieme un altro anno di autogestione strappato al cemento e al grigiore fiorentino.
Accorrete!

Ven 13 ottobre
La Svolta – 11 years of sound system culture
I nostri fratellini della Svolta festeggiano anche quest’anno con noi il loro compleanno, questa volta con un nuovo impianto scintillante appena costruito e con ospiti sfiziosissimi.

Sab 14 ottobre
Polemica+WitheRoom+Chora
Serata intensissima: tornano a trovarci i Polemica (ex Sabot, Dischord style 😉 ) insieme ai sognanti White Room e ai nevralgici Chora.

 Sab 21 ottobre
Teatro + TangoSognato
Ceniamo insieme e poi ci godiamo lo spettacolo teatrale Sumud Filastie, del Collettivo Teatrale Gli alchemici e poi tutti a ballare la milonga.

Ven 27 ottobre
Happy Birthday Next Emerson :: GRIME / HYLE / LOIA
Dio Drone & Diserto – in collaborazione con il Collettivo Nuovi Rumori – vi invita ad una serata dalle tinte estremamente nere pece e sanguinarie.

Mart 31 ottobre
Horror rockabilly soirée!
Si’, e’ un martedi’, ma il giorno dopo non si lavora. Quindi chiusura in grande stile dei festeggiamenti: Pasquale Abatangelo ci racconta il suo Correvo pensando ad Anna e poi ci immergiamo nella vinilica dancehall dell’EmersonSetters preceduta dai vorticosi The Moggies. Ovviamente vi vogliamo in maschera!

Sab 3 giugno – Inchiostri Ribelli

inchiostriContinua Inchiostri Ribelli 2017!
Tutto il programma qui —> http://inchiostriribelli.noblogs.org

Sabato 3 giugno @ Nextemerson

– h21:30 Presentazione di “A/traverso” con l’autore Luca Chiurchiù
– h22:00 CONCERTO HIP-HOP
Mortal Wombat Dj-Set
– Selezione vinilica [Hip Hop/Funky] e cerchio ballerino [Breakdance] by Exchange cypherz

Esa aka El Presidente
Ice One: set Elettro – Hip Hop – Break Beat