Archivi tag: memoria

domenica 6 marzo dalle 15.00 – da piazza san marco camminata anticolonialista

Trekking urbano nei luoghi della Firenze coloniale per riappropriarsi di una memoria antifascista e antirazzista

Targhe, monumenti, edifici, intitolazioni di vie costellano Firenze a “glorificazione” del colonialismo italiano e a “legittimazione” della superiorità della razza: uno dei pilastri che ha “giustificato” l’imperialismo italiano in Africa.

Un passato coloniale rimosso nel mito degli “italiani brava gente” e che tace sui massacri delle popolazioni civili, le torture e le esecuzioni sommarie dei partigiani indipendentisti, i bombardamenti con le armi chimiche.

Un passato coloniale che spesso è perfettamente coincidente con il periodo fascista.

Una camminata nei luoghi del colonialismo italiano a Firenze è riappropriazione di una memoria storica antifascista, anticolonialista, antirazzista

Domenica 6 marzo ore 15.00

Si parte da Piazza San Marco e si arriva in Piazza Tasso

Durata circa 2 ore

Organizzano Csa Next-Emerson e Macchieurbane

domenica 4 luglio h 17- presentazione n° 54 di zapruder

Domenica 4 luglio ore 17

SupportoLegale presenta Zapruder #54

Sono passati venti anni dal G8 di Genova. Ma cosa è rimasto delle giornate del luglio 2001? L’unica memoria condivisa sembra essere quella delle violenze.

Con il numero 54, «Zapruder» e SupportoLegale si propongono di andare oltre questa narrazione, per indagare piuttosto il prima e il dopo “Genova”: come si è arrivati a quei giorni costruendo terreni comuni che riuscirono a coinvolgere, in forme differenti, decine di migliaia di persone; ma anche i percorsi di sostegno alle militanti e ai militanti finiti sotto processo, i problemi relativi alla conservazione e al reperimento del materiale prodotto dai movimenti, la produzione memorialistica e documentaristica relativa a quelle giornate.

La memoria è un ingranaggio collettivo.